Gli sformati di verdure di Marisa

La moglie del Fede detto Lillo, cugino del mi’ babbo, si chiama Marisa ed è una gran brava cuoca… abituata a creare capolavori gastronomici dal nulla, utilizzando quanto il suo orto produce e aggiungendo, come ingrediente raro e prezioso, una gran dose di passione: famosi sono i suoi dolci, le sue paste, gli arrosti ma soprattutto i suoi sformati di verdure.
Di volta in volta utilizza zucchine, carciofi, finocchi, cavolfiore, “bietole”, spinaci, cardi e praticamente tutta la verdura che le stagioni offrono, che lessa e ripassa nel tegame con l’aiuto di buon olio extravergine di oliva, poco aglio e un po’ di sale.
Prepara nel frattempo una besciamella liquida con farina latte e burro, a cui aggiunge una buona dose di noce moscata grattugiata e quindi la mescola con le verdure. Imburra uno stampo e lo riveste con del pangrattato (opppure, più semplicemente, utilizza carta da forno), e mette nel forno finchè il composto è bello gratinato… Se necessario, è possibile surgelare … e cuocere al bisogno!
Claudia Boccini

Curiosa di novità e di tendenze sociali e culturali, il mio karma è il viaggio

Potresti trovare interessanti anche questi posts!

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *