Qualche briciola creativa…

Mi piace immaginare, creare, pasticciare, tricottare, ritagliare, cucire, ricamare, dipingere…insomma, fare!

Dai barattoli alle scatole di metallo, dai ciottoli di fiume alle borse di paglia, ogni oggetto è valido per creare qualcosa di divertente.

Per ogni materiale cerco di utilizzare i colori adatti e, se per i sassi sono indispensabili gli smalti da modellismo o gli acrilici, per i cappelli e le borse di paglia utilizzo i colori per stoffa, indelebili. I barattoli  di vetro li dipingo con gli acrilici ed una mano di flatting (se non sono destinati ad essere lavati) altrimenti, se sono destinati ad essere bagnati spesso, l’unica soluzione sono i colori specifici per vetro.

La mia ultima fatica è stata rinnovare una  vecchia borsa di paglia per il mare, che ho colorato in blu, indaco  rosa acceso, seguendo l’intreccio naturale ed applicando un nastro di raso azzurro lavorato all’ uncinetto a punto catenella, per rifinire i manici.

Con i sassi presi sul greto di un torrente montano ho realizzato una serie di fermalibri “floreali” (è semplice, basta dipingere con colori acrilici, in tinte pastello, 5 sassi di forma simile, incollati tra loro con della colla molto forte per formare un fiore stilizzato ed usando un sasso piatto più grande come base.

Lo scorso Natale ho preparato dei ciondoli da appendere ad un nastrino di raso praticando con l’aiuto di un trapano a mano un piccolo foro in dischetti di legno (va bene anche … un manico di scopa affettato!) e dipingendo con gli smalti un paesaggio (alberello, casetta, piccola vetta montana sullo sfondo), oppure un bouquet di fiorellini. Li ho utilizzati come addobbi per l’albero di Natale, ma sono deliziosi anche come ciondoli da annodare al collo!

Ultima creazione in stile riciclo: con i barattoli di vetro degli yogurt, ho ideato un mini-giardino: ho dipinto un giro di erbetta verde sul fondo dei vasetti, vi ho messo del buon terriccio ed ho inserito a dimora piantine grasse, piccoli tralci di edera, ecc. Ho raccolto 5-6 vasetti su un vassoio di paglia, verde anche lui.
Claudia Boccini

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *