Il mio fine settimana? Questa volta ho deco-lavorato!

Il deco-lavoro (ehm) che ho creato è un  copri vaso (attenzione, non “porta-vaso”… manca il fondo e non è impermeabile!) che utilizza le anime di cartone di un grosso gomitolo di cotone e di alcuni rotoli di carta igienica. 

Qui devo ringraziare pubblicamente Ilaria Ida Chiaratti Bonomi ed il suo blog IDA Interior Lifestyle  per aver condiviso pubblicamente la tecnica per far nascere dal nulla splendidi fiori  stilizzati.
 
Velocemente gli step per arrivare al risultato:
il tubo di cartone della carta igienica
tagliato ad anelli di 2 cm.
gli anelli vengono incollati tra loro
i fiori vengono colorati
1)    ho preparato 5 fiori di cartone: ho tagliato a strisce orizzontali di circa 2 cm le anime di cartone della carta igienica, schiacciandole leggermente da un lato, quindi ho incollato tra loro, alla base, 6 petali, in modo da creare un fiore stilizzato. Ho fatto asciugare bene;

il tubo di cartone grande: prima e dopo
 2)  Ho poi verniciato l’anima di cartone di un grosso gomitolo che avevo in casa (oppure si può utilizzare un tubo di cartone di grandezza adeguata, tagliato a misura) ed i fiori appena creati, con colori acrilici (io ho utilizzato una base azzurra su cui ho poi passato un acrilico metallizzato). Ho poi “sporcato” in modo non omogeneo i petali dei fiori con un po’ di vernice glitterata, per dare luminosità.
 
     Per finire, ho incollato con la pistola a caldo i fiori al tubo di cartone.
il copri vaso finito
Il copri vaso è pronto, basterà mettere dei fiori o una piantina dentro mezza bottiglia di plastica tagliata o una ciotola (io ho usato il contenitore vuoto dello yogurth greco da mezzo chilo) e quindi inserire tutto nel tubo.

 

Claudia Boccini

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *