L’immagine della domenica

La mia domenica  in una Roma stupefatta,
diversa e irriconoscibile sotto la neve,
dove più nulla appare come è nella realtà.
Roma, Parco di Villa Gordiani, 5 febbraio 2012 – foto di C. Boccini
Guardando la neve, la sua consistenza e la sua magia, mi sono chiesta quante parole la descrivono…così, ho iniziato ad elencare… 
bianca
leggera
fredda
farinosa
ghiacciata
scivolosa
dannosa
allegra
incantata
avete altri aggettivi da aggiungere?
 
Claudia Boccini

6 Commenti

  1. Avatar
    Beta febbraio 06, 2012

    Sarebbe piaciuta anche a me un po’ di neve qui… e invece niente! Richiama al silenzio e svuota la mente il suo cadere ipnotico! Godetevela (certo, poi quando bisogna muoversi per strada è un’altra cosa)… buona settimana.

    Reply
  2. Avatar
    Giorgia febbraio 05, 2012

    qualcuno che ho usato nel mio post: sorprendente, inattesa,ovattata,fatata,che attutisce i rumori,che muta il paesaggio… quanto ci emoziona questa neve nella nostra città

    Reply
  3. Avatar
    Marilu febbraio 05, 2012

    soffice, umida, gelata, candida, sporca, fanghosa…

    Reply

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *