I gatti di Giano

Questo fine settimana sono stata a Giano nell’Umbria.
Vista dei Monti Martani dall’Abbazia di San Felice
Il motivo? Per ora ancora top-secret, sappiate solo che c’e’ di mezzo una rete che tante mani stanno tessendo con pazienza. E sappiate quindi che anche #iofacciorete!
Castagnole
Giano dell’Umbria è un caratteristico paesino medievale alle pendici dei Monti Martani, incastonato tra migliaia di olivi (ci sono diversi frantoi che producono olio la cui eccellenza è riconosciuta a livello internazionale!) e con un sindaco bravo ed attento che non perde occasione per valorizzare il territorio e le realtà produttive locali (giuro, Paolo Morbidoni non mi ha pagato per tesserne le lodi!).

Nel centro storico di Giano vivono stabilmente meno di 100 abitanti: un paese dove la tranquillità e la serenità sono letteralmente di casa!

Ma i veri padroni di Giano sono loro: splendidi mici che guardano incuriositi i rari passanti che percorrono le strade lastricate… 
Claudia Boccini

6 Commenti

  1. Avatar
    Laura Saleggia novembre 23, 2012

    i gatti che la fanno da padroni…sentinelle preziose…un abbraccio Claudia

    Reply
  2. Avatar
    Liz novembre 19, 2012

    cara amata Umbria!

    Reply
  3. Avatar
    Gua-sta Blog novembre 19, 2012

    La nostra globetrotter…sempre bei posti, eh?!?!

    Reply
  4. Avatar
    Lallabel novembre 18, 2012

    Concordo con Marilu, come sai apprezzo moltissimo! Ho notato una tua assenza ultimamente.. cosa stai macchinando? ;)

    Reply
  5. Avatar
    Marilu novembre 18, 2012

    Paesaggio meraviglioso, se poi ci sono anche gatti… :)

    Reply

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *