Pranzare alla tavola degli Angeli…

Alla fine della nostra escursione domenicale abbiamo lasciato Cottanello (Rieti) per proseguire alla volta di Magliano in Sabina, a circa 20 km. di distanza, dove ci siamo fermati, con lo stomaco che iniziava a fare strani lamenti, al Ristorante degli Angeli, in località Madonna degli Angeli. Seguendo le indicazioni dei colleghi di ufficio e affidandoci alle ottime recensioni che si trovano sul web, ci siamo regalati un anticipo dei festeggiamenti per il prossimo compleanno del Franz…

Un locale luminoso, grandi finestroni da cui la vista spazia davvero all’infinito, il bianco o colori chiari ovunque, circondato dal giardino con piscina… insomma, bellissimo!

 

Mentre una bottiglia di rosso ciliegiolo di “soli” 13,5 gradi (hic!) ci rendeva particolarmente allegri, il maitre ci ha deliziato – tanto per iniziare! – con un assaggio di tranci di torta rustica all’anice seguita da una mini cup di crema di sedano rapa.
Gli antipasti (insalata di funghi porcini e tartufi e cestini di spinaci novelli con creme di formaggi) sono stati una perfetta introduzione agli gnocchi di patate ai fiori di malva e ai piccantissimi spaghetti al peperone.
Il montone tenero con grano tostato, frutti rossi e cicorie selvatiche ha superato il verdetto del Franz, così come l’abbondante assaggio di formaggi e composta di pere.
Per dessert due piccoli capolavori: torta di cioccolato e noci e rotolo di gelato alla vaniglia bourbon ricoperto di biscotto al cioccolato, panna, noci e colata di cioccolato fuso… per finire due caffè, graziosamente accompagnati da 4 castagnole fritte al miele…

Se questo è solo l’anticipo, posso immaginare quel che sarà la festa di compleanno di Francesco!

Claudia Boccini

Curiosa di novità e di tendenze sociali e culturali, il mio karma è il viaggio

1 Commento

  1. Avatar
    Lallabel febbraio 06, 2013

    ODDIO… perchè mi fai ciò???

    Reply

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *