Il mare a Pistoia

Sapete che Pistoia è una città dove arriva il mare?
No, non mi sono rincitrullita tutta assieme.
A Pistoia c’è davvero il mare.
Certo, non quello delle cartoline dove si vede la spiaggia, gli ombrelloni e le sdraio, le onde con la spuma bianca che sembra panna… no, quello lo lasciamo alla vicina Versilia. 
Per cui se volete tuffarvi e prendere il sole sdraiati sulla sabbia, con in sottofondo il rumore delle onde che si infrangono sulla battigia, siete nel posto sbagliato.
Ma se volete sentire l’odore ed il sapore del mare, farvi avvolgere dal gusto del pesce appena pescato e cucinato alla perfezione, a Pistoia il mare c’è!
 
Noi siamo rimasti increduli, nel corso del nostro viaggio a Pistoia, quando il nostro amico Armando ci ha invitati a pranzo all’Osteria La Cantinetta, aperta da poco in un locale storico del centro di Pistoia, in Via Crispi. A Pistoia ti aspetti di assaggiare piatti di terra, carne in dosi da acidi urici garantiti, funghi, magari castagne, ma non pesce e per di più fresco e gustoso!
 
Da fuori l’ingresso non si impone all’attenzione del passante: i toni chiari della vetrina ed il portoncino semplice si integrano nell’ambiente senza dar disturbo. Una volta che si varca la porta si entra in una sala curata ed accogliente, con dettagli di arte contemporanea alle pareti, che rasserena e predispone ad assaggiare le specialità proposte. L’Osteria si presenta come un contenitore sobrio per accogliere le mille sfumature delle creazioni culinarie proposte. C’è cucina di territorio rivisitata, piatti dove la carne è regina ma soprattutto qui si viene  per mangiare pesce. 
Che sa davvero di pesce, è più che freschissimo (arriva per ben due volte al giorno dai mercati ittici della costa) ed è trattato in modo superbo dal giovane chef Angelo Madonna, che riesce ad unire con competenza la tradizione mediterranea con tecniche di cucina internazionali. 
La materia prima è declinata in proposte interessanti, come i calamari tataki, la tempura di gamberi, le fettuccine (ovviamente  fatte a mano) con ragout di baccalà o la pasta ai frutti di mare, ricchissima di crostacei. E l’offerta dei vini, proposti dal restaurant manager Massimo Barelli, non è da meno (non per nulla  si chiama “Osteria La Cantinetta”… ottima la selezione di bottiglie proposte!).
 
Grazie ad Armando ci è stato permesso di fare alcune foto alla brigata di cucina e ad alcuni momenti di lavorazione: la cura per il dettaglio è maniacale, il risultato da urlo!
 
 

Ristorante Osteria La CantinettaVia F. Crispi, 15 – 51100 Pistoia
Tel. 0573 1781113

Cell. 339 3933394.
Claudia Boccini

Potresti trovare interessanti anche questi posts!

2 Commenti

  1. Avatar
    Giorgia Ghezzi maggio 05, 2013

    Shanta le recensioni sono impeccabili. Ora capisco perchè la tua”bussola” ha intrapreso questa direzione!

    Reply

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *