Milano: lungo i Navigli per il Mei cooking show

Milano può riservare sorprese capaci di rendere ancor più interessante e coinvolgente anche una semplice passeggiata alla scoperta dei Navigli. Come, ad esempio, un cooking show di grandissimo livello che proprio non ti aspettavi di trovare!
La cucina del cooking show? Grazie alla sponsorizzazione di Lube e di Kenwood una chiatta è stata allestita come una cucina professionale ed attende, attraccata all’Alzaia del Naviglio Grande, appassionati e curiosi. E’ curiosa da vedere ma lo è ancora di più quando si scopre che all’interno della cucina in barca opererà il grande Sergio Mei, Executive Chef dell’hotel Four Seasons di Milano che, in occasione della Milano Food Week, regalerà un po’ del suo saper fare e qualche ricetta. Diventa imprescindibile fermarsi ed ascoltare la sua lezione di alta (no, altissima) cucina!
Con grande semplicità ed estrema modestia, il grande Chef (ha viaggiato in tutto il mondo insegnando i segreti della cucina italiana a centinaia di cuochi e, soprattutto, ha mostrato loro come  mettersi ai fornelli con il cuore prima ancora che con la tecnica) ha tenuto il suo cooking show preparando, in poco meno di un’ora, una ricetta a base di merluzzo nero dell’Alaska accompagnato da riso basmati, asparagi, pomodorini ed erbe aromatiche e nel frattempo ci ha deliziati raccontando aneddoti gustosi (e come potrebbe essere altrimenti?) sulla sua vita di cuoco giramondo e sulle sue esperienze.
Mei è (come il cognome fa presupporre) sardo di origini ed ama sperimentare in cucina ma è anche convinto che non c’è nulla di nuovo sotto il sole e che quindi le ricette tradizionali si reinventano e si interpretano, perché “la perfezione non esiste, ma esistono ricette straordinarie” (cit. Mei su pagina web Four Seasons).
Pian piano, attorno alla postazione di lavoro dello Chef si sono raccolti oltre un centinaio di “entusiasti”, chi con la macchina fotografica in perenne azione, chi scrivendo freneticamente appunti su taccuini improvvisati per non dimenticare i trucchi ed i suggerimenti generosamente elargiti nel corso del cooking show, chi cercando di carpire i trucchi del mestiere del grande Chef.
Nella sua cucina Mei riserva ampio spazio all’uso di ingredienti naturali, talvolta veramente poveri, utilizza erbe e spezie aromatiche (mai visto prima: per “catturare” l’aroma fresco ed intenso delle erbe, ha scaldato l’olio e l’ha versato sul tipico colino in vimini per cottura al vapore, dove aveva preventivamente messo un bouquet di aromi), privilegia le pentole e le padelle di rame, condisce rigorosamente con olio e.v.o. (si dice che nei suoi viaggi di lavoro all’estero ne porti sempre con se una bottiglia, assieme ad un mazzetto di erbe mediterranee, non si sa mai…).
Se volete assistere anche voi al cooking show  del Maestro Mei, su YouTube trovate il filmato della lezione, la ricetta con gli ingredienti e al minuto 3,21 potete anche vedere la sottoscritta, munita di macchina fotografica e sguardo perso mentre osservava il grande Chef creare. :)

Claudia Boccini

1 Commento

  1. Avatar
    Lallabel giugno 07, 2013

    Mi sa che poi me lo guardo! Ho anche io la vaporiera di bamboo.. sono sulla buona strada? argh…

    Reply

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *