Copenaghen: la Sirenetta ha compiuto 100 anni!

In questi giorni navigo spesso nel web per individuare la possibile meta della nostra usuale “fuga pre-natalizia”: sicuramente dovrà essere una delle capitali europee che non conosciamo (quante ce ne sono, ancora!) e deve essere raggiungibile al massimo in tre ore di aereo. E se – considerato il periodo di Avvento – offre anche qualche mercatino natalizio, ancora meglio!
credit: photoBob Krist, tramite VisitDenmark
Una delle mete che sto mettendo in lista e che davvero mi piacerebbe visitare è la capitale della Danimarca, Copenaghen, che ho sempre immaginato come una città che dietro l’aspetto austero nasconde un cuore caldo e accogliente. E girando per i diversi portali per recuperare informazioni sulla capitale danese, ho scoperto una notizia curiosa, che voglio condividere con voi: lo scorso 23 agosto 2013 è stato il  compleanno della Sirenetta, la statua divenuta il simbolo più conosciuto della città, una vera e propria icona: ben 100 anni ed è ancora bella pimpante come non mai!
 
Meta obbligata dei turisti ed oggetto di interminabili sessioni fotografiche (1 milione di visite ed oltre 5 milioni di scatti all’anno), è stata realizzata nel lontano 1913 dallo scultore danese Edvard Eriksen su commissione del fondatore della birra Carlsberg,  Carl Jacobsen,  un grande collezionista di arte (la sua vasta collezione è conservata alla Ny Carlsberg Glyptotek) che la donò poi alla città di Copenaghen.
 
La statua, collocata all’ingresso del porto della città, è un omaggio alla celebre favola dello scrittore danese Hans Christian Handersen e nel corso degli anni ne ha viste davvero di tutti i colori (in senso letterale!): mutilata da vandali (per tre volte ha “perso” la testa e una volta un braccio ed hanno perfino tentato di distruggerla con l’esplosivo!), è stata più volte imbrattata con la vernice
 
In occasione del compleanno della “Little Mermaid”, l’Ente del Turismo Danese – VisitDenmark ha preparato una simpatica infografica, dove la stessa Sirenetta racconta con ironia la sua storia: carina, vero?
L’idea di andarla a trovare mi piace ogni minuto di più… io intanto continuo a leggere le informazioni di VisitDenmark e… provo a cercare un volo economico (in questo momento sia su SAS che su Easyjet ci sono belle proposte)!
Claudia Boccini

3 Commenti

  1. Avatar
    nata disordinata agosto 31, 2013

    Copenaghen te la straconsiglio!Ci sono stata 4 giorni per il ponte del1 maggio e ci tornerei subito.La Sirenetta è solo la punta dell’iceberg di quello che c’è a Copenaghen:è una città molto bella, organizzatissima e molto accogliente.Quello che mi ha colpito di più sono state le decine e decine di ciclisti, l’atmosfera dei vari ristorantini (con posti all’aperto anche quando fa freddo, ma forniscono una coperta per sedia!)e Nyavhn,un posto magico soprattutto al tramonto!

    Reply
  2. Avatar
    Lallabel agosto 30, 2013

    Che bello, dev’essere splendido anche nel periodo pre-natalizio… quanto vorrei!

    Reply

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *