La ricetta dei biscotti speziati e glassati di Natale

Una ricetta veloce per biscotti dell’ultimo momento, da mangiare a merenda con una tazza di thé o da mettere in una bella scatola di latta o di plexiglass trasparente e regalare.

Preparate una una pasta frolla classica (io per le dosi vado ad occhio, ma le proporzioni di burro/farina/zucchero sono 1/2/2, cui aggiungo un uovo ogni 250 gr. di impasto, che lavoro velocemente e faccio raffreddare in frigo almeno per mezz’ora prima di ritagliare i biscotti) a cui aggiungete un cucchiaio di cannella in polvere e mezzo cucchiaio di zenzero fresco grattugiato (in mancanza, usate lo zenzero in polvere, anche se il sapore fresco e leggermente pungente è meno spiccato).

Stendere la pasta lasciandola alta 1 cm, con l’aiuto degli stampini ritagliare le forme preferite, far cuocere nel forno statico per circa 15 minuti a 160° (dipende dal forno che avete, in realtà) stando ben attenti a non far bruciare la superficie dei biscotti.

Mentre i biscotti si raffreddano preparate la glassa: 100 gr. di zucchero a velo e pochissima acqua fredda, aggiunta letteralmente goccia a goccia mescolando accuratamente finché non ottenete  una consistenza morbida ma non fluida.
A questo punto, se volete, potete anche aggiungere 1 goccia di colorante alimentare in gel.

Con l’aiuto di una sac a poche o della penna decoratrice (io ho quella di Tescoma che mi hanno inviato come CF’s Family Tester), decorate a piacere i biscotti (potete glassarli completamente, come ho fatto io, oppure creare dei ghirigori o delle scritte. Far asciugare in un luogo asciutto per qualche ora.

Buon appetito!

Claudia Boccini

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *