Roma: gli eventi del week end 21-22 dicembre 2013

Chi abita a Roma sa bene che in dicembre vengono normalmente messi in cartellone eventi, proposte ed iniziative – spesso gratuite – che riescono ad arricchire i giorni di festa con piacevoli momenti culturali. Ed i turisti che scelgono di trascorrere nella Capitale i giorni delle festività natalizie hanno davvero l’imbarazzo della scelta!
 
Se avete già terminato la corsa ai regali, definito il menù delle feste, spedito via mail inviti ed auguri, approfittatene per regalarvi un momento di sosta: non potrà che farvi bene prima di immergervi nella full immersion dei festeggiamenti che inizia il 24 dicembre sera con la cena della vigilia per terminare la sera del 26 dicembre. Vediamo quindi velocemente alcuni degli appuntamenti in programma per il prossimo fine settimana del 21 e del 22 dicembre 2013.
 
Se non vi spaventa mettervi in fila, probabilmente per qualche ora, un appuntamento da non perdere sabato 21 dicembre è la mostra “Augusto” alle Scuderie del Quirinale che, grazie alla sponsorizzazione del gioco del Lotto, è aperta gratuitamente dalle 19.30 alle 21.30.
 
Sempre sabato 21 apre all’Auditorium Parco della Musica l’oramai tradizionale Roma Gospel Festival, con cori e gruppi internazionali che si esibiranno fino al 31 dicembre 2013. E fuori dalle sale l’oramai classico villaggio di Babbo Natale con il mercato dell’artigianalità dell’eccellenza, la giostra d’epoca e la pista di pattinaggio su ghiaccio.
 
Alle 10.30 di sabato 21 parte da Via dell’OrsoBotteghiamo”, insolito percorso guidato alla scoperta degli artigiani e delle botteghe storiche di Roma. I partecipanti potranno osservare gli artigiani all’opera e nel contempo scoprire una Roma meno nota, sconosciuta ai più.
 
Due appuntamenti irrinunciabili per chi ama la tradizione presepistica italiana: l’oramai quarantennale Presepe dei Netturbini, allestito dagli operatori dell’Azienda Municipalizzata Ambiente di Roma, che ricostruisce ben oltre 100 case e 52 metri di strade oltre a 270 personaggi è un appuntamento entrato appieno nella tradizione delle festività natalizie romane tanto che quest’anno è anche previsto un annullo filatelico speciale celebrativo del quarantennale.
 
Chi ama il Presepe non potrà poi non visitare il Presepe di sabbia, realizzato in una grotta scavata nel tufo nel popoloso quartiere di Casal Bertone utilizzando oltre 60 quintali di sabbia del Tevere
 
Sempre in tema di Natale, se avete bambini piccoli portateli a Piazza San Silvestro, dove è stato ricostruito il “Villaggio di Babbo Natale”. Tra gli abeti (che arrivano da Sondrio) illuminati a festa, potranno consegnare la letterina con le richieste di doni e potrete contribuire alla raccolta di fondi per l’Associazione “A Roma Insieme” per acquistare giocattoli ai figli delle detenute, che vivono in carcere con loro.
 
Nei grandi centri commerciali della Capitale l’arrivo del Natale è l’occasione per rilanciare i consumi e ovunque i decori e gli allestimenti cercano di rendere scintillante l’atmosfera. A segnalare, in particolare, gli appuntamenti di Porta di Roma dove è stata creata “Christmasland” con spettacoli live, neve artificiale, mercatini di Natale, il villaggio degli Elfi ed anche una pista di pattinaggio sul ghiaccio. Se poi il vostro sogno è avere una foto con Babbo Natale, sabato 21 sarà la giornata giusta per realizzarlo.
 
Al Palazzo delle Esposizioni di Via Nazionale in contemporanea tre mostre interessanti:
  • Il Cibo immaginario, pubblicità ed immagini dell’Italia a tavola tra glia anni ’50 e ’70 (fino al 6 gennaio 2014);
  • La Grande Avventura, mostra fotografica in occasione dei 150 anni del National Geographic (fino al 2 marzo 2014)
  • Anni ’70. L’arte a Roma. Oltre 200 opere di 100 artisti (fino al 17 marzo 2014).
Al Macro, grazie ad Enel (sponsor anche dell’istallazione Big Bambù) alle 19.00 ci sarà l’inaugurazione della mostra di Roberto Bosco “Oltre il confine” e domenica 22 alle 18.00 il concerto dei Solisti dell’Accademia di Santa Cecilia con brani di Vivaldi, Mozart e Beethoven. Entrambi gli eventi sono gratuiti.
 
Se poi sabato 21 dicembre 2013 avete voglia di regalarvi una serata dove il piacere di fare una passeggiata “fuori dalle mura” si coniuga con ottima musica e si unisce ad una buona causa, vi invito ad assistere al concerto di gruppi rock, soul & blues ,tra cui il gruppo “Alunni del Soul”, che si terrà al Crossroads live Club (sulla via Braccianese) a partire dalle ore 21.00. Il costo del biglietto di ingresso (5 euro) verrà devoluto alla casa famiglia I Paguri onlus.
Claudia Boccini

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *