Torta all’aroma di agrumi

Dopo una settimana di ufficio fin troppo intensiva, non c’è nulla di meglio per riprendere il contatto con la realtà quotidiana che un sabato totalmente dedicato alla “casalinghitudine” estrema: sveglia rilassata, passeggiata nel quartiere con sosta al bar carino per un cappuccino, giro al super per la spesa, pranzetto veloce e… dolcetto!
 Come sempre le mie ricette sono:
- facilissime
- velocissime
- con pochi ingredienti
Ed anche la torta all’aroma di agrumi non sfugge a queste regole auree: tra preparazione e cottura, non ci vuole più di un’ora in totale!
Gli ingredienti li leggete direttamente sulla foto (dove c’è una svista, manca il lievito, aiuto!), la preparazione è intuitiva  perché è sufficiente sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere pian piano la farina, poi unire il burro fuso, il liquore e la scorza grattugiata del limone e per finire una bustina di lievito setacciato.
Versare in una teglia inaderente e porre in forno.
Punto, finito.
Per rendere perfetta la merenda ed accompagnare la fetta di torta agli agrumi ci sta benissimo una bella tazza di thè profumato preparata con il mio nuovo filtro di Normann Copenaghen, acquistato nel mio viaggio prenatalizio a Copenaghen, la bella capitale danese.
Non vi sembra davvero carino? :)
L’infuso che ho utilizzato e che vedete nella foto, inserito in una simpatica bustina fai da tè (carta da pacchi cucita a macchinam fantastico!) me lo ha spedito la mia amica Anna Tulimami in occasione di uno scambio di thè e tisane.
Allora: metti insieme una torta profumata, un thè corroborante e aggiungi un pensiero di amicizia. Come dice una pubblicità, what else?

 

Claudia Boccini

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *