Tubi design: la sveglia tappo ed una passione non troppo nascosta

 

Tic-tac, tic-tac… io ho la fissa per le sveglie. Senza nemmeno accorgermene spesso mi ritrovo ad acquistarne  quando ho già la casa invasa. Di ogni tipo, forma, dimensione, colore… dalle vecchie sveglie “della nonna” ad affari massicci che sembra fossero un must negli anni ’60 passando per smilze svegliette da viaggio racchiuse in gusci protettivi di metallo, degne di un viaggio sui piroscafi che dal mediterraneo arrivavano nel nuovo continente.
 
Insomma, io davanti ad una sveglia particolare o curiosa non mi trattengo: la voglio!
 
Così è successo un paio di anni fa per la sveglia di Arne Jacobsen e ugualmente è accaduto per il pezzo unico prodotto da Cristian, idraulico di mestiere e mente creativa di Tu.Bi, il nuovo brand dedicato al riuso ed alla rielaborazione di materiale normalmente utilizzato in edilizia.
 
Potevo non innamorarmi di questa sveglia ottagonale bella pesante (è di ghisa), con i numeri delle ore incisi e le lancette che spiccano sulla superfice argentea e lucidissima?
 
Cristian riesce a creare complementi per la casa, principalmente lampade e orologi, ponendo in ogni oggetto grande cura ed attenzione: dietro a quello che può sembrare un semplice assemblaggio di pezzi, si celano progettazione, tecnica, prove ed anche tentativi andati a vuoto. Ogni pezzo e’ davvero unico!
 
Insieme a Cristian, in Tu.Bi c’è anche Laura, da molti conosciuta per il suo blog creativo Vivere a piedi nudi – Living Barefoot, che collabora con il marito alla realizzazione dei complementi e segue la comunicazione.
 
Io, fossi in voi, un giretto su Tu.Bi me lo farei… anche soltanto per dare un’occhiata e scoprire cosa e’ capace di inventare Cristian con viti, dadi, raccordi, tubi, flessibili. Scommetto che apprezzerete anche voi le sue divertenti creazioni
Claudia Boccini

1 Commento

  1. Avatar
    Anna giugno 16, 2014

    Cristian è bravissimo! hai fatto bene ad accaparrarti un suo pezzo!

    Reply

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *