Camping Lanterna: la città campeggio

Cercate di immaginare un camping in cui:
  • possono alloggiare contemporaneamente più di 9.000 persone;
  • ha piazzole per tende, camper e caravan equipaggiate di tutto punto, con colonnine per l’acqua e l’elettricità, il barbeque e, soprattutto, sono ben ombreggiate da querce e pini;
  • dispone di un nutrito numero di tende nuove e ampie da poter noleggiare, già belle e pronte da essere abitate anche da chi non ha mai fatto l’esperienza del campeggio e non saprebbe da che parte cominciare per montare una tenda ;
  • non mancano case mobili nuovissime per chi non ha nessuna intenzione di rinunciare ai comfort di una vera casa, ma senza spendere troppo;
  • si estende su un tratto di costa lungo 3 km, dove lo spazio sembra infinito e riesce a perdersi nell’orizzonte da cartolina che caratterizza questa zona dell’Istria;
  • al suo interno ha un vero e proprio mercato, ristoranti, bar, rivendite e tanti negozi;
  • propone attività di animazione, ludiche, sportive e culturali pensate per una clientela di tutte le età;
  • ha campi da tennis, piste ciclabili, minigolf, pareti da arrampicata, piscine con acqua di mare, centri nautici;
  • propone servizi di ristorazione di livello elevato, che non stonerebbero all’interno di un hotel stellato;
  • ha il wi-fi accessibile gratuitamente nelle zone comuni
  • la lingua italiana, seppur non siamo in Italia, è compresa e parlata.
Non è solo fantasia, un campeggio così esiste ed è solo a qualche centinaio di chilometri dall’Italia: siamo in Istria, famosa per le sue belle coste e per il mare limpido e trasparente ed il Camping Lanterna, che abbiamo visitato nel nostro tour in Croazia, ci è decisamente piaciuto!
Al primo impatto, se siete abituati ai “campeggi ruspanti”, l’impatto è straniante: 82 ettari di estensione, una vera e propria città dedicata al divertimento, al riposo e a rendere serene le vacanze dei suoi ospiti.
Per darvi l’idea delle dimensioni, vi dico solo che lo abbiamo girato con il carter elettrico e non è bastata un’ora per visitarlo tutto… e proprio per questo motivo molti dei suoi ospiti si muovono nel campeggio con la bicicletta, che si può noleggiare anche sul posto.

Perfetto, pulito, ordinato. In una parola, bello. Addirittura esageratamente funzionale: mi ha fatto “un certo non so che” vedere  le decine e decine di tende destinate al renting montate perfettamente allineate, con parecchio spazio tra l’una e l’altra, i tiranti ben tesi ed i picchetti piantati a fondo nel terreno, anche loro con il loro bravo barbeque, sedie e tavolini da esterno. Assolutamente nulla a che vedere con l’idea di camping spartano che molti sono abituati ad associare alla vacanza “plein-air”!
Le spiagge, come in gran parte della Croazia, sono di scoglio o utilizzano piattaforme di cemento che si protendono nel mare, ma non mancano spiaggette di ghiaia minuta, sicuramente più apprezzate dagli italiani.
In assoluto, più di tutto mi sono piaciute le funzionali case mobili che vanno a formare, tutte assieme, il “Villaggio istriano”: inserite in un parco verde e collegate tra loro da stradine lastricate con la tipica pietra chiara dell’Istria, sono ideali per le famiglie. Possono ospitare fino a 6 persone, hanno un bel terrazzo dove deve essere piacevole pranzare, l’aria condizionata per combattere anche l’afa più opprimente (ma grazie alla posizione, il Camping Lanterna gode di una ventilazione ottimale), due stanze funzionali con bagno ed un soggiorno-cucina equipaggiato di tutto punto: c’è perfino la nostra cara moka per fare il caffè!
Una delle novità di quest’anno del Camping Lanterna, proposta ancora in via sperimentale ai clienti, è la “glamping tent”, una grande tenda “simil safari” strutturata al suo interno come una casa, mescolando  materiali rustici (legno, stoffa) e dettagli particolarmente glamour (la grande zanzariera di velo che ricopre il letto, la doccia idromassaggio con cromoterapia, tanto per dare l’idea).

Vi svelo un piccolo segreto: mentre tutti si allontanavano, mi sono seduta sulla veranda della glamping tent e mi sono sentita un pochino come Karen Blixen,  mentre nella sua Africa osservava i panorami infiniti…

Ho apprezzato ancor di più il Campeggio Lanterna quando ho scoperto che all’interno vengono accolti anche gli amici a 4 zampe degli ospiti, seppur in zone ben delimitate: non avete scuse, in estate gli animali non si abbandonano!

Il Camping Lanterna si trova a breve distanza dalle cittadine di Porec e di Novigrad ed è una struttura di proprietà Valamar.

Tutte le foto sono state scattate da Francesco Iaccio (e qualcuna da Claudia Boccini)
Claudia Boccini

2 Commenti

  1. Avatar
    valigiaepasseggino.com luglio 09, 2014

    Non ho mai fatto un campeggio, escludendo le esperienze da bimba con gli scout. E’ uno dei miei progetti con il piccolino, e ho preso nota di questo posto che sembra davvero bellissimo! Complimenti

    Reply
  2. Avatar
    Irene Zuccarello luglio 08, 2014

    Sembra davvero bellissimo Claudia!! Grazie di aver condiviso la tua esperienza in questo campeggio, me lo sono già segnata! :))

    Reply

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *