Crema al latte di riso e marmellata di fragole

Due cestini di cestino di fragole, mezza bustina avanzata di fruttapec, mezzo litro di latte di riso, qualche cucchiaio di farina di riso, zucchero e… basta!
 
Nasce così, nelle ore vuote di un’estate noiosa e uggiosa, il dessert veloce e un po’ alternativo.
Per la marmellata di fragole – più una gelatina, a dire il vero –  ho usato la tecnica già sperimentata in precedenza con le marmellate di fichi, more, albicocche e pesche. E’ rapida, veloce, ed il risultato sempre assicurato!
Per la crema di riso, dopo qualche perplessità (uso o non uso un uovo?) mi sono lanciata nell’esperimento vegan-style, mescolando mezzo litro di latte di riso con 3 cucchiai di farina di riso passata al setaccio e tre cucchiai di zucchero (il latte di riso è già parecchio dolce di suo, quindi prima di aggiungerne altro valutate bene il risultato finale) mescolando sempre e portando ad ebollizione lentamente finché non addensa.
 
Strato di marmellata di fragole, strato di crema e velatura con marmellata, un paio di fragole fresche e biscottini per accompagnare (questi che vedete in foto sono di Scanno, artigianali). Pronto in meno di mezz’ora!
Claudia Boccini

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *