Agriturismo Palazzo Bandino: tradizione e innovazione

copertina

ph. credit: Palazzo Bandino

Abbiamo conosciuto l’Agriturismo Palazzo Bandino, situato in una valletta appena fuori Chianciano Terme con una bella vista sulle colline che circondano la cittadina toscana, in occasione dell’evento settembrino “Festival Filosofie d’Oriente” e devo dirvi fin da subito la verità, io e Francesco non ci abbiamo pernottato  perché Chianciano, la cittadina famosa per le acque termali, le belle piscine Theia e le lussuose Terme Sensoriali  è a meno di 50 km. da Buonconvento e noi ne abbiamo approfittato per “far prendere aria alla casa di campagna dei miei genitori. Ah, non ve l’ho detto? Che distratta che sono! Noi all’Agriturismo Palazzo Bandino non ci abbiamo dormito ma in compenso ci abbiamo cenato (bene, benissimo, quando ci torniamo?), apprezzando parecchio i piatti schietti e genuini che preparano le cuoche che lavorano al ristorante della struttura e riportando con noi grappa e miele dell’Azienda e abbiamo curiosato nelle diverse sale comuni, nel patio con piscina e ovviamente nel ristorante scattando tante foto e facendo mille domande.

???????????????????????????????

L’Agriturismo Palazzo Bandino è un’azienda agricola vera (non è un di quegli Agriturismi che hanno un orticello ed un filare di viti tanto per dare l’idea della campagna, insomma!), che produce vino, olio, miele e alleva vitelli e mucche. Una casa contadina trasformata in elegante rifugio per appassionati del buon vivere che vogliono immergersi nella campagna toscana, apprenderne gli usi e conoscerne le produzioni, ritagliandosi nello stesso tempo spazi per il proprio benessere in un ambiente in cui le tradizioni sono esaltate perché parte fondante del patrimonio familiare di chi, a Palazzo Bandino, ci vive da ben sei generazioni.

Bandino Collage

Tradizione è la parola chiave a cui si aggiungono innovazione, ricerca e sviluppo di nuovi prodotti, uso di tecniche avanzate di comunicazione: all’Agriturismo Palazzo Bandino, oltre a proporre in vendita i vini ottimi prodotti in Azienda (hanno la DOCG), l’olio, le grappe ed il miele hanno sviluppato la linea di cosmesi “Sensi divini“, lo stesso nome della SPA dell’Agriturismo, collocata in un edificio dirimpetto all’Agriturismo vero e proprio, separato solo da una strada carrareccia. Nella SPA si usano ingredienti naturali  prodotti all’interno dell’Azienda: per cui troviamo creme e fluidi al miele, all’olio, alla cera d’api ed anche ai vinaccioli o al mosto di vino rosso, questi ultimi ricchissimi di benefici polifenoli.

10177891_10202991949671535_226241248944768910_n

photo credit: Palazzo Bandino

L’edificio principale dell’Agriturismo, a cui si arriva seguendo per circa un chilometro una facile strada sterrata risale al 1600 ed era un antico Monastero: è stato ristrutturato con materiali originali cercando di mantenere inalterato – per quanto possibile –  l’impianto originario. Il casale ospita le sale comuni, il grande ristorante, la saletta reception, mentre ai piani superiori ci sono le stanze da letto e gli appartamenti (in totale, all’Agriturismo Palazzo Bandino sono disponibili 4 camere e 9 appartamenti, arredati in stile classico toscano con suppellettili ed oggetti della tradizione, bei pavimenti in cotto e travi di legno sui soffitti. Appena fuori, una bella piscina con solarium rende gradevole il soggiorno in estate.

???????????????????????????????

Come vi dicevo all’inizio, noi non ci abbiamo soggiornato ma ci abbiamo cenato, ed anche  molto bene. Fidatevi: sono una buona forchetta e per di più sono di origini toscane per cui  se vi dico che le fettuccine ed i pici fatti in casa erano proprio buoni e che l’arista arrosto era “alla vecchia maniera”, farcita con tutte le erbe giuste e tirata a cottura con il vino e l’olio buono prodotto a Palazzo Bandino finché non è diventata tenera e saporita, è vero. C’è anche piaciuto molto (a Francesco ancor più che a me!) che dopo aver riempito i piatti sono passati più volte a chiedere se qualcuno voleva fare il bis: riuscite ad indovinate chi ha accettato con entusiasmo? :)

???????????????????????????????

All’Agriturismo  Palazzo Bandino non si limitano “a dar da mangiare e dormire” agli ospiti, ma promuovono la conoscenza della cultura tradizionale toscana e degli usi contadini invitandoli a partecipare ad eventi come la vendemmia, la smielatura e poi a visitare i campi coltivati a farro o la cantina. Soprattutto tra la clientela estera (ma non solo!)  sono molto apprezzate le lezioni di wine-tasting – non scordatevi che siamo in una zona geografica in cui viene prodotto il Nobile di Montepulciano, mentre poco più lontano è terra di Chianti e di Brunello – e i corsi di cucina, vera immersione nella cultura del buon mangiare e del buon vivere.

Collocato alle estreme propaggini meridionali della Toscana, a poche decine di chilometri dall’Umbria, facilmente raggiungibile in auto – il casello autostradale di Chiusi-Chianciano è a pochi chilometri – incastonato tra la Val d’Orcia e la Val di Chiana, l’Agriturismo Palazzo Bandino ha fatto alcune scelte importanti: non solo tradizione ma spazio all’innovazione, attraverso l’impiego di energie rinnovabili e fotovoltaiche (il sistema di riscaldamento utilizza gli scarti i potatura delle vigne), l’utilizzo dei nuovi media per fare comunicazione e marketing (e Marta Valeriani, che segue le pubbliche relazioni, ne fa ottimo uso), creando una sinergia globale tra ciò che l’Agriturismo produce e quello che viene offerto ai propri clienti (ops! ospiti!).

???????????????????????????????

Se noi ci siamo limitati a cenare presso il ristorante dell’agriturismo e a curiosare in ogni angolo della struttura, alcune nostre amiche ci hanno invece pernottato ed hanno anche usufruito della SPA “Sensi divini” (con piscina esterna riscaldata, idromassaggi interni ed esterni, percorsi kneipp, saune, hammam e rasul, docce emozionali e molto altro): inutile dire che si sono trovate benissimo e qualcuna lo hanno anche scritto sul suo blog (Lucia ha riportato la sua esperienza sul suo blog, Mondovagando).

A proposito, se l’Agriturismo Palazzo Bandino vi ha incuriosito o volete programmare un paio di giorni di relax da trascorrere immersi nella campagna toscana, tra SPA e terme di Chianciano, nella sezione Prodotti &Offerte del sito trovate le proposte di pacchetti di soggiorno per i prossimi mesi, incluse le festività natalizie.

Strategica la posizione: in poco tempo si raggiunge la zona della Val d’Orcia (e quindi Pienza, Montepulciano, San Quirico d’Orcia, la zona dell’Amiata), Siena, Cortona, Arezzo, Firenze, ed in Umbria Perugia, il Lago Trasimeno, Orvieto.

Palazzo Bandino 1

Informazioni utili:

Agriturismo Palazzo Bandino – Via Stiglianese, 3 – Chianciano Terme, Siena (Tel. : +39.0578.61199). Per contatti via mail: palazzobandino@valerianigroup.com

(questo post ha richiesto 4 ore di lavoro tra scrittura, elaborazione fotografica dove necessario, editing, ricerca e verifica dati).

Claudia Boccini

Curiosa di novità e di tendenze sociali e culturali, il mio karma è il viaggio

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *