Risto Pub Easy B di Bracciano: un indirizzo da conservare!

braccianoburgercollageSu, dai, prendi l’indirizzo, e tienilo da parte! L’indirizzo da conservare è quello del Risto Pub Easy B di Bracciano, il locale che abbiamo scoperto durante una delle nostre recentissime gite dicembrine fuori porta in moto (faceva freddo? Si, tanto ed anche di più, fidatevi, ma la sensazione di libertà che ci regala il super scooter vale bene… un raffreddore di troppo!): si trova a non troppo lontano da Roma (è a Bracciano, vicino all’omonimo lago), ci si mangia bene, ha un bell’assortimento di birre (tra cui birre belghe, le mie preferite insieme alle tedesche ed alle austriache), ha costi onesti e per di più è piacevolmente ben arredato, con una sapiente unione di arredi vintage ed industriali (complimenti all’architetto!).

braccianoburger1

Poi, quel bancone con le repliche delle sedie Tolix e quei due divani messi d’angolo, marrone e rosso, sembrano sussurrare agli avventori “dai, vieni a sederti, che ti aspetta un lungo piacevole relax tra chiacchiere e risate!“. Come potete vedere dalle foto, ci siamo stati in periodo natalizio e, a dirla tutta, a me sono piaciute molto le decorazioni equilibrate e non eccessive.

braccianoburger5

Nel menù del Risto Pub Easy B di Bracciano ci sono gli antipasti ma non compaiono i primi piatti: è infatti il regno della carne (ma si trova anche qualche proposta per vegetariani), che viene proposta sia sotto forma di hamburger assemblati con fantasia, che come filetti e tagliate. La carne è ottima (questo detto da Francesco che è molto difficile da accontentare) e la provenienza della carne è danese, chianina, scozzese.

DSCN2030

Se di giorno l’Easy B è una sosta sicura per chi deve fare un pasto veloce senza spendere troppo (ci sono offerte per menù fissi), di pomeriggio e di sera diventa punto di incontro per aperitivi e cene. Un bell’assortimento di birre, vi dicevo, ma anche di liquori sfiziosi (io ho assaggiato un distillato della Distilleria Zanin di Zugliano di Vicenza a base di cioccolato e peperoncino che era una bomba!) e cocktail classici. Ma veniamo a quello che abbiamo mangiato all’EasyB, ed al giudizio che ne abbiamo ricavato.

IMG_0609

Per iniziare, abbiamo ordinato un super-tagliere assortito per due (12€) con affettati misti della zona del Lago di Bracciano, formaggi biologici che a me son piaciuti parecchio, bruschette, verdure grigliate, composte da spalmare sui formaggi e una ciotolina di legumi. Simpatico il pane servito in un contenitore da sformati in alluminio. A seguire, la mia scelta è caduta su un hamburger di carne danese con avocado, cipolle rosse di Tropea glassate, formaggio cheddar e speck croccante accompagnato da patatine fritte (€ 9,50) mentre Francesco ha scelto una più classica tagliata scozzese con rucola e verdure grigliate (14€ + 5€): la carne è davvero molto buona.

braccianoburger2

Per bere, prima abbiamo fatto un salto in Germania con una Löwenbräu Urtyp resa piacevole dall’evidente aroma di malto  per poi fermarci in Belgio, con una speziata Leffe Rituel 9° (con un particolare retrogusto affumicato) e con una fruttata Leffe Rossa 6°, carburante indispensabile per riprenderci dal tanto freddo che avevamo patito in scooter!

braccianoburger12

Uscendo, su uno dei cartelli affissi sulla porta di ingresso (siamo sulla via principale di Bracciano, in Via Principe di Napoli n. 7, non distante dal Castello Odescalchi e pressoché di fronte a Piazza IV Novembre) leggo che l’EasyB ha inaugurato una nuova gestione e allo staff vanno tutti i miei complimenti!

braccianoburger13

Claudia Boccini

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *