I mercatini di natale svedesi 2016

I mercatini di natale svedesi – Stoccolma

Manca relativamente poco al Natale ed all’Avvento del 2016 e tra i viaggi che più piacciono in questo periodo ci sono quelli che hanno come meta i mercatini di natale. Tra i più suggestivi, i mercatini di natale svedesi hanno la caratteristica di essere all’insegna della luce e di Santa Lucia: di sicuro, la festa svedese più amata, quasi quanto il Natale! Il 13 dicembre le ragazze svedesi, vestite con tuniche bianche ed una caratteristica corona con 4 candele, cantano inni natalizi portando le Lussebullar, tipici dolci allo zafferano mentre alle finestre delle case brillano luci e candele. Un momento di gioia, in cui è abitudine festeggiare con amici e parenti brindando con lo speziato glögg, vino caldo servito con mandorle e uva passa. In ogni caso, già da fine novembre i ristoranti di Stoccolma servono lo Julbord, il tipico buffet natalizio con le immancabili aringhe marinate, il salmone, le polpette oltre a tante altre golosità e i mercatini di natale più grandi sono aperti.

Christmas_decoration_at_Drottninggatan_Photo_Henrik_Trygg_Low-res

Stockholm Drottninggatan – Photo: Henrik Trygg (thanks to mediabank.visitstockholm.com)

Stoccolma non mancano però i caratteristici mercatini di Natale, dove scegliere tra souvenir di artigianato, candele, decorazioni o specialità gastronomiche e su tutto domina il gigantesco albero di Natale, uno dei più grandi del Mondo, allestito nei pressi del Palazzo Reale. In ogni caso, a Stoccolma e dintorni ci sono parecchi mercatini, per cui organizzate bene i vostri itinerari:

  • dal 19 novembre al 23 dicembre è aperto il piccolo, ma carico di atmosfera, mercatino di Natale in Stortorget, nella Città Vecchia;
  • è aperto solo nei week end dal 26 novembre al 18 dicembre il caratteristico e imperdibile il mercatino di Natale che si tiene presso il Museo all’aperto Skansen: qui i venditori indossano costumi d’epoca, si vendono oggetti della tradizione e ci sono tanti concerti;
  • un mercatino di Natale riservato agli artigiani è quello che si svolge dal 25 al 27 novembre presso il Teatro Dramanten, dentro la stalla reale di Hovstallet;
  • il 3 ed il 4 dicembre un mercatino di Natale speciale si svolge nel cortile del Palazzo Reale di Drottningholm, patrimonio mondiale dell’Unesco  a 20 minuti dal centro città;
  • se siete tra coloro che amano il design scandinavo, imperdibile i mercatini di Natale organizzati dalle Accademie di design:presso il  Konstfack (University College of Arts, Crafts and Design – LM Ericssons väg 14, Stockholm, ingresso 10 Kr.) durante il fine settimana 26 e 27 novembre e  presso il Beckmans il 10 e l’11 dicembre (Beckmans College of Design, Brahegatan 10 fermata metro Östermalmstorg);
  • sull’isola di Djurgården il mercatino di Natale ha luogo presso i giardini di Rosendal ed ha toni decisamente bucolici: cibi biologici, pane e dolci fatti in casa, fiori e tanto artigianato;
  • ancora, piccoli mercatini di Natale molto particolari sono quelli che si svolgono sulle isole dell’Arcipelago Utö (3/4 e 10/11 dicembre) e Sandhamn (26 novembre, 3 dicembre).
Trygg_JUL_SBR_0047_Low-res

Stockholm Old Town – Drottninggatan – Photo: Henrik Trygg (thanks to mediabank.visitstockholm.com)

I mercatini di natale svedesi – Göteborg

 Göteborg è una delle più grandi città svedesi ed anche i suoi mercatini di natale non sono da meno, anzi! Ed anche qui, la festa è all’insegna della luce: dal 1 dicembre 2016 il percorso che va dal porto al parco del Liseberg verrà illuminato da 3 chilometri di luci ed effetti luminosi all’avanguardia, con decorazioni natalizie moderne e innovative. Grande la città, grande il mercatino di natale: a Göteborg c’è il più grande mercato di natale di tutta la Svezia, proprio all’interno del parco di divertimenti di Liseberg, che per l’occasione viene illuminato quasi a giorno con  ben cinque milioni (sì, avete letto bene!) di luci e luminarie, che danno vita ad un vero e proprio Mondo del Natale. Il mercatino di natale del Liseberg accoglie i visitatori con circa 80 bancarelle che vendono prodotti tipici e specialità alimentari e sempre all’interno del mercato si può incontrare Babbo Natale (e siamo sicuri che i desideri che verranno espressi al signore con la barba saranno senz’altro esauditi ;) ) oppure pattinare sul ghiaccio, ascoltare concerti di musica e canti natalizi. Anche qui sono previsti i tipici buffet di natalizi Julbord!

Il mercatino natalizio del Liserberg apre nei giorni:

  • 18-20 novembre
  • 25-27 novembre
  • 1-4 dicembre
  • 6-11 dicembre
  • 13-23 dicembre
  • 26-30 dicembre 
Julmarknad i Kronhuset

Photo Dick Gillberg/Göteborg & Co

Oltre al mercatino di natale del Liseberg, nella città svedese sono aperti altri mercatini di natale, tradizionali o tematici. Ad esempio, il mercatino di natale del quartiere Haga, conosciuto per i suoi negozi vintage o alla moda, è specializzato in prodotti artigianali così come il mercatino che si tiene nel Kronhuset, l’edificio più antico di Göteborg: qui la particolarità è che gli espositori indossano costumi d’epoca!

Nel mercatino del centro commerciale Nordstan espongono artigiani, artisti e designer mentre a Röda Sten, ora un centro d’arte con enormi spazi in cui si svolgono mostre d’arte contemporanea, il mercatino nella ex sala caldaie offre oggetti d’arte. Curioso il mercatino di natale organizzato all’Auktionsverket: anziché atmosfere nordiche, qui l’ispirazione viene da Londra e si possono acquistare oggetti di design oppure accessori, abiti, decorazioni rigorosamente fatte a mano. Se poi avete un po’ di tempo e non vi spaventa avventurarvi nella campagna svedese, a 30 minuti da Göteborg si trova il Castello di Gunnebo, splendida dimora in stile neoclassico dove il  mercatino di natale è raffinato e a tema ecologico.

  • mercatino del quartiere Haga: aperto nei week end dal 26 novembre al 18 dicembre;
  • mercatino del Kronhuset: aperto dal 26 novembre al 22 dicembre;
  • mercatino di Nordstan: dal 14 novembre al 30 dicembre;
  • mercatino di Röda Sten: aperto dal 9 all’11 dicembre;
  • mercatino Auktionsverket:  aperto 19 e 20 novembre;
  • mercatino Castello di Gunnebo: aperto il 26 e il 27 novembre ed il 3 e 4 dicembre

Come arrivare in Svezia?

Il mezzo più rapido per raggiungere la Svezia  è ovviamente l’aereo:

  • Stoccolma è servita da due aeroporti: Arlanda (internazionale) e Skavsta (ci atterra Ryanair ed è a circa 1 ora e 20 da Stoccolma città)
  • anche a Göteborg ci sono due aeroporti: Landvetter (internazionale) e Göteborg City Airport (voli low cost)
  • altra alternativa per Göteborg è atterrare a Copenaghen e quindi raggiungere la città svedese in treno via Malmö

Per approfondire ed informazioni specifiche:

Claudia Boccini

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *