Pollo agli agrumi e pepe rosa, che sapore!

Questa mattina non vi parlo ne’ di viaggi ne’ di eventi, ma vi racconto la ricetta della tagliata di pollo agli agrumi e pepe rosa, un piatto assaggiato in un ristorantino trovato quasi per caso lungo  la via Cassia, proprio davanti al parco regionale di Sutri: uno di quei locali assolutamente senza pretese, dove una volta varcata la soglia d’ingresso ti viene immediatamente il dubbio di aver fatto una scelta poco felice per farti ricredere subito dopo aver assaggiato il primo boccone.

La ricetta della tagliata di pollo agli agrumi e pepe rosa è all’apparenza semplice, come piuttosto semplici o facilmente reperibili sono gli ingredienti necessari per prepararla, ma la vera maestria è indovinare l’esatto punto di cottura: la carne non deve essere ne’ poco ne’ troppo cotta, rimanere morbida e nello stesso tempo compatta. E, poi, grande importanza ha la qualità degli ingredienti e dei condimenti: le bacche di pepe rosa devono essere essere lisce e perfettamente sferiche, gli agrumi succosi e ove possibile biologici, l’olio di frantoio.ricetta pollo agrumi e pepe rosa

Perché mi è piaciuta così tanto la tagliata agli agrumi e pepe rosa? Per la sua versatilità, per il gusto asprigno e morbido, per l’allegria delle bacche sparse sulla base dorata, per l’aroma. E perché è un piatto che si presta bene a più utilizzi, da secondo piatto in una cena in famiglia oppure, se tagliato a bocconcini, da sfizio in un brunch domenicale tra amici.

Di seguito la ricetta della tagliata di pollo agli agrumi e pepe rosa, che ho definito nelle dosi dopo una serie di tentativi:

Vi serviranno (per 4 persone):

  • due petti di pollo medi  tagliati  a fettine
  • un limone + 1 per guarnire
  • un lime
  • un’arancia
  • olio extravergine di oliva
  • 3-4 cucchiai di farina O
  • 1 cucchiaino di timo
  • 1 cucchiaio di pepe rosa
  • sale e pepe
  • 1 spicchio di aglio
  1. battete il petto di pollo, salatelo e pepatelo;
  2. passatelo leggermente nella farina;
  3. fate dorare lo spicchio di aglio nell’olio quindi toglietelo;
  4. fate rosolare il pollo, girandolo di frequente e fermando la cottura 5 minuti prima del termine (verificate che il pollo non diventi troppo asciutto);
  5. aggiungete il timo sminuzzato;
  6. spremete gli agrumi, mescolatene il succo;
  7. tagliate delle fettine  dal secondo limone, che serviranno per guarnire;
  8. versare la spremuta di agrumi sulla tagliata di pollo, fate cuocere ancora 5 minuti finchè non restringe
  9. versate il pepe rosa (schiacciate qualche bacca per arricchire con più sapore)

Nota n. 1: per fare questa ricetta, non usate il tacchino: non viene altrettanto bene;

Nota n. 2: potete anche usare i grani di pepe nero, ma non il sapore non è lo stesso;

Nota n. 3: il pepe rosa in realtà non è pepe ma il frutto di un arbusto sempreverde originario dell’America Latina, lo Schinus Molle

Claudia Boccini

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *