Auguri di Buon Natale 2016

Ogni anno, quando giunge il periodo di Natale, mi commuovo: per me è davvero un momento magico, note di canti tradizionali riempiono la casa, fiocchi sbrilluccicanti avvolgono pacchi e pacchetti nascosti ben bene sotto l’albero carico di sfere colorate tante quanti sono i desideri ed i ricordi belli fluttuano incessanti, veicolati dalla dolcezza dell’aroma di mele cotte con la cannella.

Natale è festa, è casa ovunque questa sia, è tempo da ritrovare e condividere. E’ far finta, nonostante gli -anta passati da un pezzo, di credere ancora a Babbo Natale e di aspettarlo trepidante che arrivi dal lontano Polo Nord con la sua slitta carica di regali, è sorridere sfogliando un album di pieno zeppo di ricordi e di mille attimi.

Natale è mettere in tavola sapori che sanno di condivisione, è tanta gioia ma è anche un po’ di nostalgia. E’ tempo sacro, per noi stessi, per i nostri cari e per chi ha scelto di fare un tratto di strada con noi. E’ ritrovare affetti involontariamente ciancicati, è aspettare insieme che scocchi la mezzanotte e alzare in alto i calici mentre in sottofondo suonano le campane.

Natale è un cerchio di mani strette insieme in un abbraccio attorno al Mondo, un filo di luci che avvolge storie, persone, Paesi, perfino quelli – e penso tra i tanti alla Thailandia, al Giappone, dove sono stata proprio in periodo di feste natalizie – dove la fede cristiana non esiste oppure è quasi impercettibile: anche qui, la felicità, l’entusiasmo di vivere il Natale va oltre la tradizione.

E’ Natale, è festa, è luce.

Mille auguri di Buon Natale a tutti voi!

Claudia e Francesco

 

Natale è Natale per tutti, quindi anche per il blog e allora pazienza se per qualche giorno non verrà aggiornato: condivideremo però qualche vecchio post a tema natalizio tramite Facebook e Twitter mentre su Instagram (a proposito, mi trovate come @claudiaboccini) proverò a raccontarvi per immagini il nostro Natale. 

Tantissimi auguri di Buon Natale

Claudia Boccini

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *