Cosa occorre per un viaggio in auto?

 Uno dei post ‘utili’ del giovedì, veloce e soprattutto pratico, con check-list da stampare e usare in caso di necessità. Vi siete mai chiesti cosa occorre avere a portata di mano in un viaggio in auto di media-lunga durata? So bene che tutti noi tendiamo a riempire il vano del cruscotto o il baule con mille ed un oggetto, ma siete sicuri di avere sempre in auto quel che davvero è indispensabile e, soprattutto, di fare tutti i necessari controlli preventivi prima di partire? Ve lo chiedo non a caso, perché nei nostri viaggi spesso abbiamo utilizzato l’auto come mezzo di trasporto, sia in Europa che all’estero e anche a breve utilizzeremo una vettura a noleggio per girare la Frisia, una regione dell’Olanda e sappiamo bene che organizzando in anticipo la vettura ne conseguono vantaggi in termini di comfort e tante scocciature in meno. Quindi, cosa occorre per un viaggio in auto?

Per far prima, ho sintetizzato i concetti in tre grafiche, che potete stampare come e quanto volete, basta fare click con il tasto destro del mouse sull’immagine, scegliere ‘apri l’immagine in un altra scheda’, salvare sul vostro pc e stampare. Così man mano che procedete con la verifica depennate le diverse voci.

2

  • Cosa occorre per un viaggio in auto – i controlli indispensabili prima di partire: come dico sempre, meglio prevenire che curare e questo vale anche per i viaggi per cui, prima di caricare i bagagli, innestare la marcia e partire, meglio fare una capatina dall’elettrauto, dal gommista e dal meccanico per verificare che tutto sia a posto. In particolare, ricordatevi di far controllare o controllate voi stessi il livello dell’olio motore (sembra una sciocchezza, ma danneggiare il motore perché si è raschiata anche l’ultima goccia di lubrificante è un evento più comune di quel che sembra), il livello dell’acqua (anche quella del serbatoio per la pulizia dei vetri!), se i fari e le frecce di segnalazione funzionano alla perfezione o è necessario sostituire le lampadine (a proposito: ne avete sempre di scorta, vero?), lo stato di usura e la pressione degli pneumatici (seguite le indicazioni della casa costruttrice, sono sul libretto istruzioni che vi è stato dato con la vettura) e fate anche un bel check alle spie elettroniche (rivolgetevi all’elettrauto) e verificate se le spazzole tergicristalli funzionano bene: in caso di pioggia sono essenziali. Non dimenticate infine di verificare lo stato della batteria che, se non performante ed efficiente, rischia di lasciarvi nei pasticci. Ne parlo a ragione perché ci è successo da poco: siamo andati a mettere in moto e… silenzio assoluto! Non c’eravamo resi conto che da quasi 5 anni non l’avevamo mai sostituita e per fortuna c’era un elettrauto nei paraggi!

1

  • Cosa occorre per un viaggio in auto – indispensabili per un viaggio in auto: ovvero quello che bisogna sempre avere in auto a portata di mano per risolvere mille problemi e per non trovarsi nei pasticci in caso di controlli. In un vano del cruscotto, oppure in una tasca laterale facile da raggiungere, inserite i documenti di proprietà della vettura (libretto di circolazione) e il contratto assicurativo (meglio se i documenti sono inseriti in una custodia di plastica anti umidità, come ad esempio la custodia Lampa, molto pratica); in caso di viaggio portate sempre con voi un navigatore satellitare o mappe stradali e in un’apposita scatola di plastica rigida da riporre nel portabagagli mettete le lampadine di scorta per i fari e le frecce di segnalazione, un mini kit di attrezzi per piccole riparazioni con cacciavite, pinze, fascette in plastica da elettricista, cavetti (se volete, trovate su Amazon un kit di attrezzi per auto portatile già bello che pronto da acquistare, nemmeno eccessivamente caro e di una buona marca), un rotolo di nastro isolante, una torcia elettrica (se a pile ricordatevi di sostituirle di tanto in tanto). Aggiungete al vostro kit ‘indispensabile’ anche un parasole riflettente, molto comodo in estate per evitare di entrare in una macchina bollente. Nemmeno ve lo dovrei dire, ma repetita iuvant, in auto dovete sempre avere i dispositivi di segnalazione di sicurezza: gilet fosforescente, triangolo di segnalazione, kit di pronto soccorso.

3

  • Cosa occorre per un viaggio in auto – utili per un viaggio in auto: non indispensabili ma molto utili, soprattutto se quello che vi aspetta è un viaggio piuttosto lungo, con poche soste previste e se con voi ci sono bambini o persone non più giovani. Piccoli comfort capaci di rendere migliore l’esperienza del viaggio (che – come spesso ho detto – non è mai solo una linea retta tra un punto A ed un punto B) e che alla fin fine occupano davvero poco spazio.  Per fare la lista mi sono basata sulle mie necessità ma ovviamente ciascuno di voi sa bene cosa è più o meno utile. Vediamo allora che nella lista delle utilità non manca una bottiglia di acqua (se avete un’auto con il vano refrigerante, è il posto migliore dove tenerla), alcuni pacchetti di fazzolettini o tovaglioli di carta e salviettine umidificate utili per mille usi (inclusi quelli fisiologici improvvisi – e non scendo nel dettaglio ;) );  una piccola scorta di caramelle o snack per gli improvvisi cali di zucchero (evitate però il cioccolato, che come fate una sosta sotto il sole si squaglia senza ritegno, mentre sono ok le barrette energetiche e i crackers); ovviamente una scorta di buona musica se non volete dipendere solo dalle compilation passate in radio,; una copertina di pile leggera ed economica (da Ikea ne trovate di carine a pochissimi euro). Altrettanto utile avere a bordo uno di quei cuscini a mezzaluna che sostengono il collo e la cervicale e se avete con voi bimbi più che utile direi essenziale una selezione di giochi da viaggio per tenerli tranquilli. In ogni caso, durante i vostri lunghi viaggi in auto cercate di fare delle soste ogni 2-3 ore di guida: sono salutari per la circolazione, vi aiutano a recuperare la stanchezza e a far salire la soglia dell’attenzione. Inoltre,  per gli stessi motivi, cercate di bere almeno un bicchiere di acqua ogni due ore.

Ora che sapete (o avete ripassato) cosa occorre per un viaggio in auto, siete pronti per partire. Ed allora, buon viaggio!

(Se poi volete sapere cosa è indispensabile avere a bordo in un viaggio in moto, leggete il post sul Travel Moto Kit)

car-1598101_640 (1)

Graphic Mama Team, tramite Pixabay – CC0 Public Domain

Claudia Boccini

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *