A chi piace la vacanza nel Baden Württemberg?

Alla ricerca di un buon suggerimento per organizzare una vacanza nel verde, tra città ricche di tradizioni culturali, tra terme, eventi musicali, architetture classiche e design contemporaneo che sia facilmente raggiungibile dall’Italia anche solo per un fine settimana? Sì? Ebbene, ho la meta da consigliarvi! Vi propongo un’intera Regione, il Baden Württemberg, territorio meridionale della Germania conosciuto ai più soprattutto per la città di Stoccarda, famosa per essere la sede di una delle case automobilistiche più prestigiose del mondo, la Mercedes. Ma fanno parte del Baden Württemberg anche Heidelberg e Karlsruhe: la prima ospita la più antica università della Germania (1386) mentre la seconda, detta anche la città-ventaglio, è la concreta realizzazione delle visioni urbanistiche di Carlo III Guglielmo: nel 1715 il sovrano fondò la città secondo e volle che il suo castello venisse edificato in modo da essere il fulcro di un insieme di ben 32 strade e viali disposti a raggiera in direzione della città vera e propria.

Stoccarda-Piazza-del-Castello-foto-Stuttgart-Marketing

Stoccarda-Piazza-del-Castello-foto-Stuttgart-Marketing

Ma per quale target di turisti è indicata una vacanza nel Baden Württemberg? Quali visitatori apprezzeranno sicuramente questa Regione della Germania? Di sicuro:

  • piace gli appassionati di arte contemporanea e recupero urbano: negli ultimi anni alcuni edifici destinati all’abbandono o alla demolizione sono stati recuperati come spazi e atelier per creativi, giovani artisti, attori e oggi all’interno delle vecchie mura ora c’è spazio per installazioni, street-art, gallerie indipendenti, caffetterie biologiche e piccole botteghe, officine di riciclo. Ed ecco allora che uno stabilimento di Stoccarda dove veniva prodotte automobili, ora dismesso, è stato trasformato nel quartiere dei creativi, ad Heidelberg la Casa della Cultura è stata ricavata da una vecchia stazione ferroviaria e da una caserma militare americana non più in uso, a Karlsruhe il mattatoio da luogo di morte si è trasformato in atelier per artisti emergenti e ad Ulm, altra città della Regione del Baden Württemberg gli spazi creativi sono stati ricavati nei bastioni e nelle torri di guardia;
Kurhaus_87_1200px

Baden Baden Kurhaus

  • una vacanza nel Baden Württemberg piace agli appassionati di vino: il Baden Württemberg ha una grande estensione di vigneti e si può partecipare a degustazioni, a visite guidate delle cantine e delle aziende vitivinicole, si possono visitare mercati e mostre mercato a tema, assaggiare menù dove il vino è l’ingrediente principale. I vigneti, impiantati in epoca romana, producono eccellenti Spätburgunder, Lemberger, Riesling, Silvaner, Müller Thurgau e Sauvignon Blanc. Nel 2017, dal 30 agosto al 10 settembre, a Stoccarda c’è la manifestazione Weindorf, appuntamento importante per  tutti gli appassionati di vino che vede sorgere un vero villaggio nel centro cittadino con tanti chioschi che propongono degustazioni, laboratori sensoriali e menù a base di specialità tradizionali come gli gnocchetti al formaggio Käsespätzle, i ravioli di carne e spinaci Maultaschen (ravioli di carne e spinaci), i tipici Schupfnudeln, tipici gnocchetti di patate allungati simili a trofie;
  • una vacanza nel Baden Württemberg piace agli appassionati di vacanze attive nel verde e nella natura: la Foresta Nera è uno dei territori più belli dell’intera Germania e copre un’estensione di territorio importante, ben 200 chilometri di lunghezza per circa 60 di larghezza. Qui il paesaggio cambia continuamente e crea infinite le possibilità di fare passeggiate ed escursioni sulle montagne (la più alta è il Monte Feldberg di 1,493 metri), nuotare nei laghetti incontaminati, visitare parchi naturalistici, dedicarsi all’equitazione, al nordic walking o a lunghe pedalate seguendo sentieri e piste ciclabili.
Lago-di-Costanza-Isola-di-Mainau-foto-Internationale-Bodensee-Tourismus

Lago-di-Costanza-Isola-di-Mainau-foto-Internationale-Bodensee-Tourismus

  • una vacanza nel Baden Württemberg piace agli appassionati di giardini e di dimore nobiliari: sul Lago di Costanza c’è una piccola isola privata, Mainau, collegata alla riva da un ponte, che appartiene ai Conti Bernadotte, nobili della famiglia reale svedese. L’isola è un vero giardino botanico di 45 ettari grazie al particolare clima mediterraneo e vi trovano dimora ibischi, aranceti, perfino palme ma il fiore all’occhiello è l’impressionante collezione di rose, ben 10.000 arbusti di  oltre mille specie, che sbocciano a partire da giugno. Alcuni cespugli e piante sempreverdi sono sagomate a forma di soggetti animali e floreali, un motivo in più per raggiungere l’isola anche con i bambini. L’ingresso all’isola-parco costa 19,90 per 4 ore di visita;
Foresta-Nera-Fattoria

Foresta-Nera-Fattoria

  • una vacanza nel Baden Württemberg piace agli appassionati di terme e benessere: nella Regione ci sono oltre 50 impianti e SPA termali ma di sicuro le  acque più famose si trovano nella città termale di Baden-Baden, ai margini della Foresta Nera, che offre ai suoi visitatori fonti di acque calde minerali che sgorgano tra i 50° ed i 68°, benefiche e salutari perché ricche di oligo-elementi ed indicate per affezioni circolatorie, muscolari, malattie respiratorie e del ricambio. Ma Baden Baden piace anche agli appassionati di musica, perché durante l’estate presso la Kurhaus vengono proposti concerti di musica classica e nel 2017 anche momenti dedicati al tango.

Informazioni e link utili:

Raggiungere il Baden-Württemberg dall’Italia è davvero facile: l’aeroporto di Stoccarda è servito da diverse compagnie aeree (tra cui Easyjet  da Milano Malpensa e Venezia, Air Berlin da Napoli e Olbia; Vueling da Roma Fiumicino; Eurowings, che vola da Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Lamezia Terme, Milano Malpensa, Napoli, Olbia, Pisa e Roma Fiumicino.  In treno si può scegliere se arrivare via Monaco o via Zurigo. In auto, Stoccarda dista da Milano 506 km., da Roma quasi 1.100 km.

Per approfondire:

  • Baden-Württemberg: www.tourism-bw.com
  • Stoccarda: www.stuttgart-tourist.de
  • Heidelberg:www.heidelberg-marketing.de
  • Karsruhe:www.karlsruhe-tourismus.de
  • Foresta Nera: www.blackforest-tourism.com
  • Baden-Baden: www.baden-baden.de/it/tourist-information
  • Mainau: www.mainau.de
Claudia Boccini

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *