I locali della movida romana a Ponte Milvio

Torniamo nella zona nord di Roma e per l’esattezza a Piazza di Ponte Milvio, dove ad attrarre numerosi visitatori ed abituée non c’è solo il magnifico Ponte di epoca romana – del Ponte, delle sue storie e delle sue vicende ve ne ho già parlato nel post “Ponte Milvio: uno dei ponti più belli e famosi di Roma” – ma anche la vicinanza con lo Stadio Olimpico e l’indubbia particolarità (ma sì, diciamolo, indubbia bellezza) di una zona di Roma che è centrale pur senza esserlo. Di sicuro, è un quartiere che negli ultimi decenni ha cambiato totalmente la propria immagine ed è diventato suo malgrado un vero e proprio food district ed una delle zone della movida romana più frequentate. E se volete fare un buon aperitivo a Roma Ponte Milvio è l’indirizzo giusto, quanto meno per la concentrazione di locali.

Ponte Milvio - spuntini e caffè 1

Nessun problema di scelta, perché qui di locali, bar e ristoranti ce ne sono davvero tanti e fare un aperitivo è cosa facile. Soltanto nel giro di 500 metri, nel quadrilatero delimitato da Via di Tor di Quinto, Via Riano, Via Flaminia e Piazza di Ponte Milvio ho contato non meno di 30 locali dove fermasi a fare colazione, bere un cocktail, mangiare uno sfizio oppure cenare o tirare tardi la sera. In pratica si potrebbe fare bar-hopping (saltellare da un locale all’altro) senza mai allontanarsi dalla piazza e dai suoi immediati dintorni. E, di sicuro, nella zona di Ponte Milvio non c’è il rischio di morire di fame o di non trovare una proposta che faccia per noi!

Un aperitivo a Roma: i locali di Piazza di Ponte Milvio

ponte milvio shop 2

Subito dopo aver percorso Ponte Milvio e attraversato la trafficata arteria di Viale di Tor di Quinto, si incontra subito un chiosco bar dove fare una colazione veloce: L’Altro Chiosco (questo è il nome del bar) è aperto dalla mattina presto fino a notte fonda ma pochi metri più avanti si trova subito un altro bar, Bar Ponte Milvio – il nome che celebra il vicino ponte romano –  frequentato di mattina dagli  studenti delle vicine scuole superiori, che vi fanno colazione. Ancora pochi passi e sempre su Piazza di Ponte Milvio, si aprono le vetrine di quello  che è una vera istituzione per la zona, il secolare panificio Nazzareno (nasce come vapoforno alimentato a gusci di nocciole nel 1888), oggi bar, pizzeria, tavola calda, pasticceria. Il locale è arredato in un piacevole stile industriale, con un grande tavolo ‘comunitario’ al centro dove scambiare quattro chiacchiere o leggere i quotidiani a disposizione della clientela. Buoni i cornetti, i danesi, le brioches ed i lieviti in genere, di produzione propria e buono il caffè (marca Kavé)  ed esteticamente  molto belli i dolci da vetrina (purtroppo non hanno voluto che scattassi fotografie).

ponte milvio shop 7

Le rosette di Gondi

Seguendo l’ itinerario sul filo del gusto e dell’happy hour, usciti dal panificio Nazzareno giriamo a destra e proseguiamo su via Flaminia. Qui troviamo, da entrambi i lati della strada, numerosi ristoranti e bar dove celebrare il rito dell’aperitivo a Roma. Il concept-restaurant Met (dal brunch alla cena passando per l’aperitivo e pranzi veloci), il bar ristorante Dulcamara, l’enoteca-ristorante con grande attenzione a biologico Charlie Vini e Cucina, mentre per chi ama la cucina asiatica e giapponese c’è Daruma (sia take away che ristorante), quindi ancora un bar tradizionale, poi il Bar-Pasticceria Mondi mentre dall’altro lato della strada, interno alla proprietà di Villa Brasini, location per eventi e ricevimenti, c’è Le Jardin 489, un angolo verde di classe dove l’aperitivo si fa assaggiando (anche) sushi.

ponte milvio shop 10

Per chi ha voglia di piatti e di atmosfere messicane potrà trovarle al ristorante – bar El Perro Flaco, per la voglia di cocktail ci pensa il Coco Loco, mentre  i brunch a tema sono la specialità di VOY  (che è anche ristorante ed ha un corner dedicato ai cocktail take away). Proseguendo su via Flaminia la ‘collezione’ di locali continua ancora tuttavia limitiamoci e svoltiamo su via Riano, dove il primo locale a tema food è la gelateria Steccolecco (vengono utilizzati solo prodotti naturali), seguito dal Milvio Cocktail bar (il nome non lascia spazio a dubbi, qui fare un aperitivo significa assaggiare cocktails, la specialità), ancora poco più avanti la Piadineria Giangusto per pause-spuntino veloci ma gustose e per chi ama dolci e gli stili culinari USA c’è Bakery House (buon assortimento di bagels, sandwich, apple pie, torte decorate. E’possibile fare la colazione all’americana, ma non apre prima delle 9.00.

ponte milvio shop 3

Sempre su Via Riano e comunque in tema con l’argomento del post, si incontra l’edificio moderno del mercato coperto di Ponte Milvio: tra banchi di frutta e verdura, alimentari e gastronomie, c’è anche un calzolaio, un punto di oggetti di antiquariato, un’erboristeria ed un ristorante giapponese, Shinto. Bar, dolceria, cornetteria: è tutto questo ed anche altro APRoma mentre all’angolo tra via Riano e via di Tor di Quinto la cucina partenopea si esprime nelle cucine dei Fratelli la Bufala.

Percorrendo Via di Tor di Quinto torniamo velocemente indietro verso Piazza di Ponte Milvio: poco prima di arrivare sulla piazza altri locali dove bere e mangiare: una birreria (Mr. Saggio), la pizzeria a taglio Ippopizza e l’Osteriva Ponte Milvio (non ho sbagliato a scrivere Osteriva, si chiama proprio così!), specializzata in cucina di mare.

ponte milvio shop 9

Attraversando la piazza e proseguendo verso Largo Maresciallo Diaz si trovano, tra gli altri, due locali da segnalare, ovvero King Panino, gestito da una famiglia asiatica e specializzata in smoothies, frullati, insalate vegetali, macedonie di frutta e panini e uno dei bar-pasticceria-forneria della catena Il Gianfornaio (ci sono altre sedi sparse su Roma, in comune l’assortimento di dolci, biscotti e lieviti). Ora si torna indietro, perché alla fine del breve tour tra i locali di Ponte Milvio sulla piazza ci aspettano due vere sorprese :)

Su Piazza di Ponte Milvio (lato stadio Olimpico) ci si può sedere a prendere un caffè o un aperitivo al bar Amoroma, provare uno o più dei 100 Montaditos, i paninetti farciti  della tradizione iberica che l’omonima catena in franchising ha portato anche in Italia e a partire dalle 11.00 del mattino (dalle 12.00 il sabato e la domenica), oppure assaggiare i sapori della cucina classica, romana e non, racchiusi in un Trapizzino.

ponte milvio shop 8

Veniamo ora alle due vere sorprese che si incontrano a Piazza di Ponte Milvio. La prima è un piccolo locale specializzato in rosette farcite, la gastronomia Gondi. Ce ne sono davvero un’infinità, di rosette, preparate al momento mescolando sapori insoliti e più tradizionali – verdure, affettati, formaggi, carne – sempre con un pizzico di estro e fantasia. La preparazione delle rosette inizia dalla mattina presto (ed alle 8.00 il banco è giàù ingombro di succulenti panini) e prosegue per tutto l’arco della giornata. Una curiosità: durante le partite o i concerti che si svolgono al vicino Stadio Olimpico i panini assumono nomi fantasiosi in base all’artista, alla squadra che gioca, ecc. Le rosette di Gondi sono belle da vedere ed ancor più buone da mangiare ed il loro costo è assolutamente onesto.

ponte milvio shop 6

L’altra chicca di Piazza di Ponte Milvio è una libreria che è anche un bar che è anche un circolo letterario: il Libri & Bar Pallotta, uno spazio che riesce a far convivere l’amore per la lettura e le case editrici indipendenti in un normale bar-tabaccheria. Ad aiutare i clienti a scegliere il libro giusto ci pensa Carmelo, libraio e promotore di eventi: è stato lui ad inventare la manifestazione ‘Libri a mollo’, che gioca con il nome popolare di Ponte Milvio, detto anche Ponte Mollo. Nella zona libreria ci sono tavolini dove fare colazione circondati da opere letterarie. Davvero un bel posto, che invoglia alla lettura. Vicino, la storica trattoria- pizzeria Pallotta, fondata nel lontano 1820, che ha un menù di ricette tradizionali romane. Per finire, dall’altro lato della strada ci aspetta una pasticceria ‘di quelle di una volta’, dove acquistare, oltre alle caramelle sfuse, ventagli e schiaffoni (dolci di pasta frolla tipici di Roma).

In totale 30 indirizzi, una carrellata veloce sui locali e ristoranti di una zona di Roma che vi invito a scoprire. Facile arrivare a Ponte Milvio: da Ottaviano c’è il bus n. 32, da Piazzale Flaminio il tram n. 2, dal centro storico di Roma il bus n. 53. Altre linee urbane servono altre zone della città.

Un’avvertenza: la mia ‘raccolta’ di luoghi  dove fare l’aperitivo a Ponte Milvio (e la colazione, il pranzo, la cena…) è sicuramente incompleto perché qualcuno dei locali può essere sfuggito al mio mini censimento.

ponte milvio shop 4

Indirizzi utili

  1. L’Altro Chiosco: Piazzale di Ponte Milvio snc, Roma
  2. Caffé Ponte Milvio – Piazzale di Ponte Milvio, 44,  Roma
  3. Panificio Nazzareno – Piazzale Ponte Milvio, 35 Roma
  4. Met – Piazzale di Ponte Milvio, 34, Roma
  5. Dulcamara – Via Flaminia, 449, Roma
  6. Charlie Vino e Cucina – Via Flaminia, 450/452,  Roma
  7. Daruma – Via Flaminia, 464b,  Roma
  8. Mondi – Via Flaminia, 468, Roma
  9. Le Jardin 489 – Via Flaminia, 489, Roma
  10. El Perro Flaco – Via Flaminia, 490, Roma
  11. VOY – Via Flaminia, 496/c, Roma
  12. Steccolecco – Via Riano, 1, Roma
  13. Milvio cocktail bar – Via Riano, 3,  Roma
  14. Piadineria Giangusto – Via Riano, 9,  Roma
  15. Bakery house – Via Riano, 11,  Roma
  16. Mercato coperto di Ponte Milvio – Via Riano,  Roma
  17. Shinto – Via Riano, 35, Roma
  18. APRoma – Via Riano, 60, Roma
  19. Fratelli La Bufala – Viale di Tor di Quinto, 35,  Roma
  20. Mr. Saggio – Viale di Tor di Quinto, 19, Roma
  21. Ippopizza – Viale di Tor di Quinto, 17,  Roma
  22. Osteriva Ponte Milvio – Viale di Tor di Quinto, 11,  Roma
  23. King Panino – Largo Maresciallo Diaz, 20, Roma
  24. Il Gianfornaio – Largo Maresciallo Diaz, 16,  Roma
  25. AmoRoma – Piazzale di Ponte Milvio, 5,  Roma
  26. 100 Montaditos – Piazzale di Ponte Milvio, 10,  Roma
  27. Il Trapizzino – Piazzale di Ponte Milvio, 13,  Roma
  28. Gondi – Piazzale di Ponte Milvio, 12, Roma
  29. Libri&Bar Pallotta – Piazzale di Ponte Milvio, 23,  Roma
  30. Trattoria-Pizzeria Pallotta – Piazzale di Ponte Milvio, 23, 00191 Roma
Claudia Boccini

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *