Come arrivare in bus da Bilbao a San Sebastian

Hai deciso di andare a Bilbao? Bene, hai fatto davvero bene! La città è bella, l’offerta culturale entusiasmante, troverai ad aspettarti una gastronomia gustosissima e una città che si visita facilmente anche a piedi. E poi, potrai passare dalle  atmosfere medievali del quartiere storico del Casco Viejo alle linee modernissime degli edifici di Abandoibarra, progettati dagli architetti più famosi, delle vere star dell’architettura. Per non citare il Museo Guggenheim, che da solo vale il viaggio! Se vuoi saperne di più su Bilbao e avere tantissime informazioni utili per vivere al meglio la città basca, ti consiglio di leggere il mio post su come visitare Bilbao in 15 punti. Però una cosa che non ho ancora detto è che la città di Bilbao – con il suo aeroporto internazionale – è strategica anche per raggiungere facilmente gli altri capoluoghi del Paese Basco, Vitoria-Gasteiz (una città molto verde, in mezzo alle montagne e non lontana dal lago di Ullíbarri-Gamboa) oppure San Sebastían, bella città sull’Oceano Atlantico, a 20 km. di distanza dal confine francese. Noi ad esempio abbiamo scelto di fare una gita ed arrivare in bus da Bilbao a San Sebastian, partendo la mattina alle 8.30 e tornando a Bilbao per le 19.30.

In linea generale per spostarsi da una parte all’altra del Paese Basco conviene senz’altro utilizzare gli autobus, che sono frequenti e molto spesso più veloci dei treni. La stazione ferroviaria centrale è comunque interessante da visitare anche se non dovete prendere nessun treno, perché non solo è un edificio monumentale ma ha al suo interno una grande vetrata istoriata che esalta tutte le caratteristiche del Paese Basco e di Bilbao. La stazione centrale dei treni si trova nel quartiere Abando, in Plaza Circular, e da qui partono i treni a lunga percorrenza diretti a Barcellona e Madrid oltre ai treni locali (le Cercanias) per Santurzi, Muskiz, Burgos e Logroño via Orduña. Dalla vicina stazione La Concordia, partono invece i treni a scartamento ridotto che servono Santander e da qui León e Oviedo.

san mames stadium

In ogni caso, raggiungere San Sebastian il  treno è da escludere, ci vogliono quasi 4 ore, mentre per arrivare in bus da Bilbao a San Sebastian ci si impiega circa 1 ora e 20, anche se è bene calcolare qualcosa in più perché potrebbe esserci un po’ di traffico nelle ore di punta, in uscita da Bilbao. In più, a vantaggio del bus, di sicuro il costo: con il treno si può spendere anche più di 25€ per tratta, mentre con il bus più economico si parte da 7,50€ (tasse incluse) anche se le tariffe aumentano in base alla richiesta, all’orario, ecc. Sono due le principali compagnie che operano sulla tratta da Bilbao a San Sebastian: la Alsadecisamente economica ma con corse meno frequenti (ma ricordatevi di prenotare per tempo il posto altrimenti rischiate di non trovarlo) e la Pesapiù costosa e con corse cadenzate circa ogni ora dalle 7.30 alle 22.00; con Pesa il tragitto da Bilbao a San Sebastian costa 12€ (è quella che siamo stati costretti ad utilizzare noi perché non c’era più posto sui bus dell’altra compagnia) .

I bus di entrambe le compagnie partono dal Termibus (Gurtubay Kalea, 1) in zona San Mamés a poca distanza dallo stadio di calcio dove si arriva sia con la metropolitana (entrambe le linee, fermata San Mamés) che con il tram. Il terminal dei bus di Bilbao è abbastanza spartano (ma ho visto che ci sono lavori in corso in zona) mentre il terminal dove si arriva a San Sebastian è ‘costruito’ per le esigenze dei viaggiatori, con servizi pubblici, un bar, qualche piccolo negozio.

Il viaggio in bus da Bilbao a San Sebastian è molto tranquillo, l’itinerario di circa 100 km. segue l’autostrada AP-B passando in mezzo alle montagne e fa una tappa intermedia nella cittadina di Zarautz. Il tempo scorre veloce, guardando dai finestrini paesaggi idilliaci con fattorie, mucche al pascolo, abetaie, che fanno scoprire l’aspetto più agricolo – e più caratteristico – del Paese Basco. In pratica, è come fare un viaggio nel viaggio e l’istinto è di dire: io qui ci torno per conoscere meglio questa zona bellissima d’Europa!

San Sebastian bridge

A San Sebastian il capolinea dell’autobus è pressoché in centro città, vicino alla stazione dei treni: è sufficiente attraversare il monumentale Ponte Maria Cristina, la cui costruzione è stata avviata nel 1893 per consentire ai villeggianti di attraversare con comodità il fiume Urumea e raggiungere la stazione ferroviaria, all’epoca uno dei pochi mezzi di trasporto che collegavano la città basca al resto della Spagna. Vi accorgerete di essere arrivati a San Sebastian perché il Ponte Maria Cristina è un ponte davvero particolare, con 2 gruppi scultorei sormontati da obelischi ad entrambe le estremità che ricordano quelli del ponte Alexandre III di Parigi. Una volta usciti dal terminal dei bus di San Sebastian, non resta che attraversare il ponte e già ci si trova a passeggiare nelle vie accanto alla Cattedrale del Buon Pastore e ameno di 400 metri dalla bellissima spiaggia della Concha: decisamente comodissimo!

Se poi volete oltre che avere informazioni su come arrivare in bus da Bilbao a San Sebastian volete un suggerimento su dove pranzare a San Sebastian (e cosa bere di caratteristico), ho quel che fa per voi nel post sul sidro basco di San Sebastian, vero nettare di mele!

San Sebastian plage

Claudia Boccini

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *