Sai come arrivare in centro città dall’aeroporto di Francoforte?

L’aeroporto di Francoforte è uno dei più grandi hub d’Europa, un gigante dove transitano di media quasi 60 milioni di passeggeri l’anno e che con le sue 4 piste permette l’atterraggio ed il decollo di centinaia di aerei ogni ora. Chi atterra a Francoforte spesso è perché ha un volo in coincidenza per un’altra destinazione – l’aeroporto di Francoforte è il principale aeroporto di riferimento di Lufthansa, l’altro è Monaco di Baviera – e nel caso voi abbiate lunghi tempi di attesa tra un volo e l’altro nulla vi vieta di farvi un giro veloce a Francoforte, non molto distante dall’aeroporto Flughafen Frankfurt am Main e ben collegato. Ma sapete come arrivare in centro città dall’aeroporto di Francoforte? No? Facile, è presto detto: oltre a prendere un taxi (che è la scelta più costosa e non necessariamente più veloce, ci impiega di media tra i 20 ed i 30 minuti in base al traffico), si può  arrivare in meno di 15 minuti alla Hauptbahnhof (stazione centrale) utilizzando i treni regionali.

Come arrivare in centro città dall’aeroporto di Francoforte con i treni regionali: il vostro punto di riferimento è la stazione dei treni regionali della compagnia di trasporto pubblico di Francoforte RMV (una volta usciti dall’area aeroportuale degli arrivi, Terminal 1, dovete scendere con la scala mobile al piano inferiore). I treni regionali che arrivano alla stazione di Francoforte sono quelli delle  linee S8 e S9, e transitano all’incirca ogni 15 minuti (seguite il link per trovare la pagina con gli orari e le fermate delle diverse Schnellbahn che operano a Francoforte, dovete cercare Fahrplantabellen S-Bahnlinien e cliccare su S8 e S9). Nel caso il vostro volo atterri al terminal 2, per raggiungere il terminal 1 dovete prima salire a bordo della Skyline, la navetta interna aeroportuale gratuita.

Con i treni regionali arrivare in centro città dall’aeroporto di Francoforte è un attimo (sono 4 fermate – Aeroporto, Stadion, Niederrad, Stazione e il percorso si copre in soli 13 minuti! Il costo del biglietto, a dicembre 2017, è di € 4,80 (bambini 2,80). Il treno che parte dall’aeroporto arriva in stazione al binario 102 e riparte al binario 103; entrambi i binari si trovano al livello -1, dove si arriva con le scale mobili.

Dall’aeroporto a Francoforte la direzione finale del treno regionale è Hanau Hauptbahnof. Un consiglio: prestate attenzione  quando prendete il treno per tornare in aeroporto perché linee che servono l’aeroporto (ovvero le linee S8 ed S9) hanno come destinazione finale Wiesbaden ma la stessa destinazione è servita anche dalla linea S1, che transita ugualmente al binario 103 ma NON passa per l’aeroporto di Francoforte. Quindi occhio!

Per fare il biglietto della ferrovia regionale ci sono le biglietterie automatiche nella sala degli arrivi e, mi raccomando, fateli: le multe per chi ne è sprovvisto sono giustamente salate! Se volete risparmiare parecchi soldini, non volete avere il problema di andare alla ricerca dei biglietti  e pensate di utilizzare spesso i mezzi pubblici in città, vi consiglio senza dubbio di utilizzare la Frankfurt Card, una carta che permette di utilizzare a Francoforte i tram, gli autobus, la metropolitana e la ferrovia regionale e consente anche di viaggiare tra l’Aeroporto e la città senza spendere nulla; la Frankfurt Card prevedere inoltre biglietti ridotti al 50% in gran parte dei Musei e in alcune attrazioni della città oltre ad ulteriori sconti nei luoghi turistici, negozi e ristoranti. Potete acquistare la Frankfurt Card sia direttamente negli Uffici turistici che via internet: in quest’ultimo caso dovrete stampare un voucher munito di codice a barre da portare con voi. Ah, dimenticavo il costo della Frankfurt card: noi l’abbiamo ricevuta in omaggio grazie a Visit Frankfurt, ma normalmente costa € 10,50 con validità 1 giorno e € 15, 50 per due giorni.

Mappa DB

arrivare in centro città dall’aeroporto di Francoforte (photo credit Deutsche Bahn)

Dall’aeroporto di Francoforte si possono anche prendere i treni a lunga distanza delle ferrovie tedesche (treni ICE, Intercity ed Eurocity) senza necessità di dover necessariamente raggiungere la stazione di Francoforte. Come potete vedere dalla cartina, tratta dal sito della DB – Deutsche Bahn, le direttrici ferroviarie che si intersecano presso la stazione ferroviari (diversa da quella regionale) sono tante e ciò può essere molto utile se Francoforte è solo la base di partenza e dovete raggiungere altre città come Colonia, Bonn, Norimberga, Heidelberg, Baden Baden, ecc. Potete consultare gli orari ferroviari della Deutsche Bahn (DB) seguendo il link.

Una volta capito come arrivare in centro città dall’aeroporto di Francoforte, dopo aver preso la ferrovia regionale ed esser scesi alla Stazione Haptbahnof, per raggiungere il cuore della città, il vostro hotel o una delle imbarcazioni che solcano il Meno non vi resta che utilizzare i bus ed i tram urbani. Ad esempio, per raggiungere il Römerhof e il Duomo di Francoforte potete utilizzare il tram (‘Strassenbahn’) n. 11, la cui fermata si trova nella via Münchner Straβe (è la via a destra dove passano le linee aeree del tram, dall’altra parte della piazza rispetto all’uscita principale della stazione). Altra possibilità per raggiungere il centro è prendere la metropolitana U5 alla stazione e scendere alla fermata Römer/Dom (sono un paio di fermate). Il biglietto ‘normale’  costa 2,75 e se la distanza da percorrere è inferiore a 2 km. (come nel caso stazione-centro) potete acquistare il Kurzstrecke, biglietto speciale che permette di percorrere al massimo 2 km. sui mezzi pubblici e costa € 1.85. I biglietti si possono acquistare ai distributori a moneta che si trovano alle fermate oppure direttamente dall’autista.

E una volta arrivati in centro città a Francoforte, cosa si può fare? Eh, no, ora dovete avere un po’ di pazienza, non molta in realtà, giusto il tempo di scrivere uno dei miei soliti, lunghi, post simili ad una ‘guida di viaggio‘! :)

aFrancoforte23

come arrivare in centro città dall’aeroporto di Francoforte – panorama sui grattacieli

Claudia Boccini

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *