Ricetta veloce: pasta con vellutata di piselli e salmone

Non sono una food blogger, già detto più volte, però mi incuriosisce tutto ciò che è legato al cibo: libri, trasmissioni televisive, riviste, cooking show, negozi specializzati in attrezzature da cucina, prodotti alimentari di qualità o innovativi. Ovviamente mi piace mangiare bene (e, ahimè, si vede fin troppo) e, purché possa esprimere la mia creatività, anche cucinare. Il mia motto è: fatica poca, risultato tanto e con questa filosofia apro il frigo, vedo quel che c’è per poi mettermi ai fornelli senza sapere quasi mai cosa uscirà alla fine. Le ricette le leggo e le apprezzo, quasi sempre le interpreto e difficilmente le seguo. Come con la pasta con vellutata di piselli e salmone che ho preparato in urgenza domenica scorsa, alla fine di una mattinata scandita da lavoro e riorganizzazione domestica che mi ha fatto arrivare alle soglie dell’ora di pranzo senza nulla di pronto. Francesco aveva già il dito pronto sul telefono per chiamare il fattorino della consegna pizze a domicilio, perché se Francesco ha fame, ha fame e non lo ferma nessuno. Che fare? Il freezer come sempre traboccava di cibi surgelati inclusa una busta gigante di pisellini, in frigo c’era una busta di salmone affumicato comprata per fare i bagels con avocado e salmone (mai fatti, nel frattempo l’avocado era finito nell’insalata di radicchio insieme ad olive, noci e formaggio feta) ma soprattutto io non avevo alcuna voglia di mangiare pizza a pranzo (che già la mangio fin troppo spesso in ufficio!).

Domanda: cosa fare con una busta di salmone affumicato ed una di pisellini surgelati?

Risposta: ma certo, una pasta con vellutata di pisellini e salmone, che altro?

La ricetta è stata ‘inventata’ al momento, con un risultato migliore di ogni aspettativa. E poiché è una ricetta veloce, facile e anche buona, la condivido. Fatemi sapere, se provate a farla, come vi sembra :)

pasta e piselli 5

Pasta con vellutata di pisellini e salmone

Ingredienti per la pasta con vellutata di pisellini e salmone (x 4 persone):

  • 400 gr. di pisellini surgelati
  • 100 gr. di salmone affumicato
  • 400 gr. di pasta formato medio
  • una cipolla
  • un po’ di prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • poche foglie di prezzemolo
  • sale, pepe se gradito

Come procedere:

  • affettate finemente la cipolla e fatela appassire nell’olio extravergine di oliva, aggiungendo un pizzico di sale;
  • aggiungete i pisellini surgelati, mezzo bicchiere di acqua, sale e pepe e portate a cottura: è importante che i pisellini restino compatti. Mettetene da parte la metà;
  • mettete sul fuoco l’acqua, aggiungete il sale e quando bolle versate la pasta (nel mio caso, sedanini);
  • nel frattempo aggiungete mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta ai pisellini, se serve un po’ di olio e e frullateli (io ho usato il mini-pimer, ma forse è meglio con il passa verdure);
  • aggiungete alla salsa il salmone affumicato tagliato a pezzetti, lasciandone da parte qualche filetto;
  • scolate la pasta, conditela con solo pochi cucchiai purea di piselli mescolando bene quindi preparate i singoli piatti: al centro la pasta, sopra un paio di cucchiai di intingolo di piselli e salmone e tutto attorno contornate con i piselli messi da parte. Aggiungete per guarnizione una rosellina creata con il salmone e qualche foglia di prezzemolo.

Tempo necessario per preparare la pasta con vellutata di pisellini e salmone: 25 minuti, tempo di cottura dei pisellini incluso.

pasta e piselli 4

Pasta con vellutata di pisellini e salmone

Claudia Boccini

Curiosa di novità e di tendenze sociali e culturali, il mio karma è il viaggio

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *