La gustosa insalata di pomelo e gamberi in agrodolce alla thailandese

Quando viaggio la mia valigia del rientro è piena di ricordi, di acquisti, di foto e di ricette. Soprattutto se la ricetta è veloce ed utilizza ingredienti che si possono trovare anche in Italia, “riportarla a casa” è un modo per prolungare il piacere del viaggio. E’ successo anche nel recentissimo secondo viaggio in Thailandia con l’insalata di pomelo e gamberi in agrodolce alla thailandese. A proposito di tour: per questo “viaggio del ritorno” devo ringraziare l’Ente Nazionale del Turismo Thailandese a Roma  che mi ha invitato a partecipare ad un fantastico press tour per giornalisti e blogger, un viaggio all’insegna del benessere, della buona tavola e delle mille coccole lussuose che mi hanno fatto conoscere un lato della Thailandia ben distante dall’immagine, fin troppo abusata, di destinazione ideale per sacco-a-pelisti e viaggiatori low-cost. Ma del press tour, dell’itinerario e delle tante esperienze che questo viaggio mi ha dato modo di provare ve ne parlerò in un prossimo e specifico post. Prometto, non vi farò attendere molto!

Tornando a parlare di ricette thailandesi, ottime e saporite da riportare a casa ne avrei almeno un centinaio – tanti i piatti assaggiati nel corso del tour, per fortuna la gran parte in condivisione altrimenti non sarei entrata nel sedile dell’aereo Thai Airways che mi ha riportato a Roma! – tuttavia preferisco soffermarmi almeno per il momento su quella che per gusto, freschezza e capacità di soddisfare l’appetito estivo, oltre che per facilità di preparazione, è una ricetta completa e vincente: l’insalata di pomelo e gamberi in agrodolce alla thailandese.

pomelo salad 2

Per prima cosa è opportuno chiarire cosa è il pomelo (Citrus maxima) e dove si può trovare: la buccia lo rende simile ad un pompelmo gigante sebbene la forma ricordi più una grande pera, è un agrume asiatico, coltivato in Malesia, Cina, Taiwan, Giappone, Malesia e Thailandia da migliaia di anni e forse è il più grande ed antico agrume coltivato dall’uomo (può arrivare a pesare oltre 10 kg.!);  nel sapore ricorda l’arancio amaro ma con un retrogusto più dolce.  In Italia si può trovare nei negozi e nei banchi dei mercati specializzati in frutta esotica o nella zona della frutta insolita dei grandi supermercati. In ogni caso, se non riuscite a trovarlo, potete ripiegare su più banali pompelmi: il sapore dell’insalata di pomelo e gamberi in agrodolce alla thailandese non sarà proprio quello della ricetta originaria, ma tant’è!

pomelo salad 1

La ricetta

Gli ingredienti necessari per preparare l’ insalata di pomelo e gamberi in agrodolce alla thailandese per 4 persone, in una ricetta rivista da me che si avvicina all’originale senza eccessi di piccantezza o ingredienti difficili da reperire (come la salsa di pesce thailandese, che ci starebbe benissimo in modica quantità ma non si trova dappertutto) sono:

  • 1 pomelo sbucciato,
  • 2o code di gambero pulite (togliete il filino nero e lasciate la coda)
  • 1 cipolla rossa di Tropea affettata finemente e lasciata per mezz’ora in acqua
  • 1 spicchio di aglio
  • una manciata di anacardi tostati in padella
  • alcune foglie di menta fresca
  • alcune foglie di coriandolo
  • 1 peperoncino rosso
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • il succo di un paio di lime (mettete da parte un paio di fettine per guarnire)
  • 2 cucchiai di olio vegetale (vanno bene soia, girasole, mais)
  • sale e pepe
  1. Per prima cosa preparate la vinagrette con il succo di lime, poco sale, lo zucchero, un paio di rondelline di peperoncino rosso (occhio che non sia troppo piccante), le erbe aromatiche (lasciatene alcune foglioline per decorare).
  2. Rosolate le code di gambero nell’olio a cui avrete aggiunto lo spicchio di aglio e lasciatele al caldo.
  3. Tagliate a pezzetti il pomelo, gettate i semi e mettete la polpa in una ciotola da portata.
  4. Aggiungete gli anacardi tostati ed i gamberi.
  5. Condite con la vinagrette agrodolce filtrando gli ingredienti.
  6. Decorate con le fettine di limone e le erbe messe da parte e qualche rondellina di peperoncino, Al ristorante dell’Hotel Well di Bangkok hanno servito l’insalata di pomelo e gamberi in agrodolce alla thailandese con dei chicchi di melagrana, un piacevole contrasto cromatico con i colori tenui del pomelo e dei gamberi (foto).
  7. Il nome thailandese per questa insalata freschissima è Yam Som-o.
Avvertenza: come per il pompelmo, è controindicato mangiare pomelo nel caso si prendano determinati medicinali (sul ‘bugiardino‘ c’è sempre scritto se bisogna evitare di mangiare pompelmo, quindi se prendete medicinali prima di assaggiare l’insalata di pomelo e gamberi in agrodolce alla Thailandese verificate bene).
Pummelos

CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=536709

Ho assaggiato l’insalata di pomelo e gamberetti in agrodolce alla thailandese presso i ristoranti;
  • Bangkok - Saneh Jaan – 130-132 Wireless Road, Lumpini, Patumwan, Bangkok 10330, Thailand – https://www.glasshouseatsindhorn.com/th/restaurant/saneh-jaan
  • BangkokThe Twist Bar & Bistro, ristorante dell’ Hotel Well – 10, 10/3 Sukhumvit 20, Klongtoey Bangkok – http://www.wellhotelbangkok.com/twist-bar-bistro.html
Claudia Boccini

Curiosa di novità e di tendenze sociali e culturali, il mio karma è il viaggio

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *