Perché l’avvento di Natale a Londra è davvero speciale?

Ami il Natale? Vai in sollucchero per tutto l’allestimento decorativo che precede l’arrivo di Babbo Natale e vuoi immergerti in un’atmosfera incantata fatta di lucine e addobbi? Allora, devi vivere l’atmosfera dell’avvento di Natale a Londra, un periodo dell’anno incantato che inizia già a partire dalla metà di novembre, quando si inaugura ufficialmente la Christmas Season, la stagione natalizia che trasforma la Capitale britannica in uno spettacolo unico, una vera città del Natale. L’avvento di Natale a Londra è uno degli eventi più belli dell’anno e lo spirito di Natale è da sempre ben saldo e radicato nella tradizione britannica, tant’è che Charles Dickens l’ha tratteggiato splendidamente nel suo “Canto di Natale” (come, ho sentito bene, non l’hai mai letto? Vai su Amazon e acquistane una copia: non ti dico bugie, è una lettura che fa bene – tanto – allo spirito e può essere una ‘favola di Natale’ da far conoscere, con l’aiuto di un adulto che spieghi i passaggi più complessi, anche ai bambini).

londra9

In Gran Bretagna, il Natale e tutto il corollario di decorazioni è preso molto, molto sul serio, e anche Londra lo accoglie nella sua veste più scintillante. Cercate vie illuminate? Decori fantastici (o, perché no, alquanto dissacranti)? Il profumo di zenzero e cannella vi inebria? Siete alla ricerca di angolini urbani decorati in modo spettacolare? L’avvento di Natale a Londra ha tutto, perfino un vero e proprio villaggio dei balocchi che ogni anno sorge in un angolo di Hyde Park: anche nel 2018 Winter Wonderland è un concentrato di festa – giostre, villaggio di Natale, mercatino, una grande ruota panoramica, una foresta incantata, spettacoli sul ghiaccio – aperto dal 23 novembre fino al 6 gennaio 2019.

Imbattibili i decori luminosi delle grandi vie dello shopping e se Oxford Street ha scelto un decoro natalizio elegante sui toni del rosa e del lilla, a Regents Street sono stati installati degli angeli con lunghe ali punteggiate di lampadine che sostengono delle installazioni multimediali. A Carnaby Street il Natale è pop, i negozi di Piccadilly Circus hanno decori e festoni e perfino i Musei hanno addobbato i loro bookshop e le caffetterie con alberi di Natale, palline, pacchetti regalo avvolti in carte sbrillucicanti. Insomma, amanti del Natale dalle decorazioni esagerate, l’avvento di Natale a Londra è per voi!

Londra Natale 1

L’avvento di Natale a Londra è un evento spettacolare, una gara a chi propone l’allestimento più bello, insolito, sorprendente, nuovo. In Oxford street è tradizione che i negozi ed i centri commerciali trasformino le proprie vetrine in set natalizi, spesso animati, che richiamano tantissimi curiosi e quest’anno Selfridges, uno degli store più grandi e lussuosi della città, ha scelto di puntare su un Babbo Natale molto rock, lontanissimo dall’immagine del pingue signore con la barba bianca a cui siamo abituati ed ecco allora in vetrina il Babbo motociclista, quello rock e quello immerso in una esagerata scenografia in cui le paillettes e i lustrini sono profusi a piene mani.

LondraNatale8

Ma non fermatevi alle grandi vie dello shopping, entrate nelle viette laterali e nelle arcade, i passaggi che collegano una via all’altra. Per noi è stata una vera scoperta, ad esempio, scoprire il Gee’s passage e St. Christopher Place, ci si accede da un  vicolo stretto che parte da Oxford Street ed è sorprendente quanti negozi e ristoranti sono aperti in questa stretta via ma soprattutto è tutto super decorato; ci sono piaciute molto anche le decorazioni prospettiche di South Molton Street (siamo nella zona di Bond Street e qui abbondano i negozi di abiti e le esclusive sartorie), le vedete nella foto qui sopra.

Londra Natale 6

C’è però una zona di Londra che a mio parere incarna il “perfetto spirito di Natale”, ed è Covent Garden e le vie limitrofe. Se normalmente questa zona di Londra è molto apprezzata per la grande varietà di negozi indipendenti, sale da tè, boutique e rivendite di antiquariato, nel periodo natalizio diventa il regno degli allestimenti e dei decori “a prova di fotografia”. Oserei addirittura affermare che tutto, nella zona di Covent Garden, è instagrammabile, dal grande albero di Natale che campeggia davanti alla chiesta di St. Paul a Covent Garden (attenzione, non è la Cattedrale di St. Paul, ben più distante), alle installazioni a tema natalizio che sono sparse nella piazza prospiciente il centro commerciale. Ovunque ghirlande, tralci di edera e di abete, stelle di natale (il verde, rosso e bianco sono  i colori classici del Natale anche a Londra!), luci e lucine. Certo, in fondo è tutto molto commerciale, ma è così bello che è quasi impossibile non provare sentimenti di gioia e serenità!

Londra Natale 3

In Avvento i supermercati londinesi – la città è servita da decine di negozi più o meno grandi di Sainsbury e Tesco – si riempiono di golosità, sia tipicamente britanniche che internazionali (a proposito, pare che il nostro panettone sia un dolce molto apprezzato), bottiglie di champagne, prosecco e Cava (lo spumante spagnolo) sono pronte per essere acquistate per brindisi bene auguranti e nelle case inizia a sentirsi nell’aria il profumo dei Mince Pie (squisite tortine di pasta frolla all’inglese ripiene di mele, frutti rossi e frutta secca) e del Christmas Pudding, il dolce tradizionale inglese a base di frutta secca, canditi e brandy (oppure birra!) dalla lunghissima cottura, che in genere viene preparato con largo anticipo e fatto maturare per alcuni giorni prima di essere servito il giorno di Natale scaldato ed ammorbidito con una dose abbondante di brandy e una guarnizione di panna leggermente montata. Per chi non ha tempo e per chi vuole riportare a casa un souvenir di Natale realmente tipico, durante il periodo di avvento sia i Mince Pie che il Christmas pudding vengono venduti, in innumerevoli versioni, nei supermercati.

Londra Natale 5

Una delle tradizioni britanniche – e Londra non fa eccezione – sono le vendite di beneficenza che si tengono nel periodo di avvento, spesso gestite dalle comunità parrocchiali: se vi capita di intercettarne una, non esiste a visitarla perché spesso vengono messi in vendita prodotti di artigianato di qualità che possono diventare dei regali di Natale così come ‘buttate un occhio‘ nei negozi solidali, come Oxfam, che vendono (anche) oggetti di seconda mano: il piccolo affare è sempre dietro l’angolo! L’Avvento di Natale a Londra significa avere la possibilità di fare incetta di bigliettini di Natale graziosissimi: nonostante i social e le e-mail, grazie all’efficienza del servizio postale che garantisce consegne entro date certe, in Gran Bretagna il tradizionale scambio di biglietti di auguri di Natale è ancora  molto praticato. Tra l’altro, ce ne sono di bellissimi, spesso in offerta nei grandi centri commerciali o in negozi specializzati come Cards Galore o Paperchase; in taluni casi il ricavato va a favore di enti benefici.

LondraNatale10

Se siete alla ricerca di mercatini di Natale dove scaldarvi con il caldo mulled wine (vin brulè), ricordatevi che quelli più conosciuti di trovano a Southbank, a Clapham Common e nella centrale Leicester Square. Ricordatevi che c’è anche un mercatino di Natale, Christmas by the River, allestito sulle rive del Tamigi nella zona del London Bridge. Il Natale a Londra è anche concerti, musical e spettacoli teatrali: per conoscere quelli in programma, vi suggerisco di consultare quello che è, a tutti gli effetti, la bibbia degli eventi londinesi, l’informatissimo Time Out.

Londra Natale 4

Nota: a Londra a fine novembre e per tutto il  mese di dicembre il meteo è fondamentalmente grigio, con frequente possibilità di pioggia e abbastanza freddo – anche se il freddo vero arriva in genere dopo Natale. Ma l’atmosfera di Natale rende tutto ugualmente molto bello!

Claudia Boccini

Curiosa di novità e di tendenze sociali e culturali, il mio karma è il viaggio

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *