Regali di Natale per le donne che hanno tutto

Questo è un tema che mi coinvolge da molto vicino: i regali di Natale per le donne che hanno tutto. Anche io faccio parte della schiera di donne che sono economicamente indipendenti e non debbono chiedere permesso a nessuno (se non al proprio budget mensile o al conto in banca) se una mattina si svegliano ed hanno voglia di comprarsi un paio di scarpe nuove o una borsa nuova. Una categoria di donne che non aspettano Natale, Pasqua, il compleanno o le feste comandate per ricevere in dono un oggetto “X” a lungo desiderato, perché se lo vogliono – e se rientra nel loro budget – lo acquistano.

furla

Donne così rappresentano un piccolo grande problema a Natale o comunque quando si tratta di far loro un regalo – e qui mi metto nei panni dei mariti, compagni, fidanzati, parenti e trallallero trallallà che non sanno a quale santo votarsi – perché realmente hanno tutto e ciò che desiderano spesso lo acquistano senza bisogno di aspettare di riceverlo in regalo. Si potrebbe obiettare: ma se hanno già tutto, allora non è meglio mettersi d’accordo e non scambiarsi alcun dono? Vero. Potrebbe essere una soluzione (così come è un’ottima idea destinare l’importo che sarebbe stato speso in regali ad un’opera di carità o ad un progetto meritevole), ma vuoi mettere la tristezza di non trovare sotto l’albero di Natale nemmeno un pensierino piccolo piccolo? Ecco, mi viene il magone e la lacrimuccia al solo pensarci!

ghd

Quali sono allora i regali di Natale per le donne che hanno tutto, che vivono in case dove i cassetti e gli armadi sono strapieni (per non dire sul punto di esplodere), le librerie stracolme e che in genere davanti ad un profumo qualsiasi o ad una confezione di sali da bagno in regalo indossano il miglior sorriso di circostanza per poi correre a riporli nell’angolo meno accessibile di casa in attesa di dar vita ad una nascosta ma ben congegnata operazione di riciclo?

wacom

Non è facile trovare il regalo giusto, lo so bene,  tuttavia, considerato che anche io appartengo senza ombra di dubbio a questa categoria e che di recente c’è stato una sorta di mini sondaggio su un gruppo Facebook frequentato da donne freelancer, imprenditrici, digitalmente evolute e comunque attive e propositive, provo a darvi qualche suggerimento – ehi, restate calmi, non esagero con regali costosi ché spesso il miglior regalo è quello che viene dal cuore! – per aiutarvi a districarvi nei regali di Natale per le donne che hanno tutto. So bene, per esperienza e vissuto personale, che se anche vostra mamma, vostra sorella, il vostro amore sono donne difficili da accontentare perché hanno tutto, avete realmente bisogno di aiuto. E qui trovate una mini selezione di idee e regali adatti per un dono natalizio capace di fare colpo (e rendere realmente felici, almeno per una volta, le destinatarie!).

bose

Cosa è venuto fuori dal sondaggio? I regali di Natale per le donne che hanno tutto sono in realtà meno complicati di quel che si può pensare: per lo più, sono esperienze o oggetti che alimentano passioni e curiosità, che arricchiscono culturalmente o strumenti di benessere e relax. Tra i regali più apprezzati in assoluto ci sono i viaggi, sia da fare in coppia che – new entry in via di diffusione –  viaggi al femminile o in solitaria: un po’ di tempo per sé stesse fa bene per rigenerare mente e spirito e, nel caso di coppie, rinnova il piacere di stare insieme. Molto apprezzato un biglietto aereo per una destinazione a  sorpresa ma no ai ‘pacchetti standard’, perché ciò che fa apprezzare un viaggio regalato è sì la destinazione ma soprattutto la personalizzazione: assai meglio un soggiorno studiato su misura che apporti valore aggiunto: quindi bene il week end in montagna, ma che includa un soggiorno termale, un corso di cucina locale, una degustazione di formaggi o una ciaspolata sotto la luna. Potete organizzarlo voi stessi (non è complicato, qui sul blog trovate dei vecchissimi post sempre utili che vi spiegano per filo e per segno come gestire l’organizzazione di un viaggio), oppure affidarvi ad un capace agente di viaggi (e qui sottolineo con la matita rossa l’aggettivo capace, deve avere competenza esperienza e passione per il suo lavoro e ‘capacità di personalizzazione). Le destinazioni più apprezzate? Europa in genere, la città di New York è inossidabile e anche il Giappone si difende bene!

Echo

I regali di Natale per le donne che hanno tutto includono oggetti tecnologici, utili sia per il lavoro che per lo svago: uno dei doni più apprezzati in ambito tecno che è venuto fuori dal sondaggio è la tavoletta grafica per il  disegno digitale Wacom Intuos PRO Small, che garantisce prestazioni ottimali per chi lavora in campo creativo; altro dono molto desiderato, una macchina fotografica professionale o semi professionale come la Canon 70D, che ha il monitor orientabile e fa ottimi video. Ambitissime le piccole e sofisticate macchine fotografiche mirrorless, come la (costosa, ahimè) Sony Alpha 7K, con obiettivo full frame e la possibilità di registrare video.

tecnologia fotografica

Tra i regali di Natale per le donne che hanno tutto compaiono anche obiettivi per la macchina fotografica, custodie e borse da viaggio (la Bagsmart ha numerose tasche ed un telo di copertura utile in caso di pioggia, in più – cosa che non guasta –  ha un costo abbordabile). Se già non hanno provveduto ad acquistarlo, un regalo divertente ed utile è l’altoparlante intelligente (tipo Home di Google o Alexa Echo di Amazon) per ascoltare musica, gestire sveglie, rispondere a domande, fornire informazioni, trovare ricette, ecc. Sempre in tema tecnologia e affini, le leggere e pratiche cuffie Air Pod’s Apple o le sofisticate cuffie Bose Soud Link sono gli oggetti del desiderio per ascoltare la musica con grande qualità acustica.

yankee

Tra i regali di Natale per le donne che hanno tutto compaiono anche accessori per la casa e la cucina: qui si va sul sicuro con accessori e strumenti di lavoro della Kitchen Aid (e la planetaria Kitchenaid Classic 5K45SSE non sarà forse l’ultima versione, ma a parità di prestazioni ha un ottimo prezzo!), le casseruole in ghisa Le Creuset (esteticamente inappuntabili) e alcuni ‘apportatori di benessere e leggerezza’ come le candele profumate (sempre valide le Yankee Candles, tra le novità le Elevation Collection, con il coperchio metallico che diventa base per non rovinare le superfici di appoggio) o per pomeriggi a casa in famiglia o con amici il nuovo  Risiko Trono di Spade.

swarovski

Uno dei regali che difficilmente riuscirà a scontentare le donne che hanno già tutto è una mini borsa da indossare come un gioiello: la Furla Like color bouganville ha dimensioni contenute (6 x 12 x 20) e all’interno ha 4 scomparti separati, di cui uno chiuso con zip (va bene anche come accessorio aggiuntivo ad una borsa modello shopping, belle e capienti ma hanno una scarsa propensione a contenere documenti, denaro, chiavi, carte di credito…). Un classico intramontabile della praticità e dello stile è il cappotto montgomery, nella versione lunga e nel modello corto a giaccone. E di certo una piastra per capelli GHD modello 2019, nella misura che entra facilmente in valigia o nella sacca da palestra, sarà apprezzata quanto l’asciugacapelli Dyson Supersonic dal design essenziale (che – lo ammetto – piace molto anche a me, peccato quel prezzo così elevato! Però bello lo è per davvero!).

biglietto auguri tridimensionale

Volete regalare qualcosa di diverso e non eccessivamente costoso? Con pochi euro acquistate un set di maschere di bellezza coreane, efficaci e divertenti (seguendo il link trovate il post dove ne parlo in modo dettagliato), con qualche decina gli orecchini Swarovski Jackets Iconic Swan a forma di cigno, con i famosi cristalli austriaci e dettagli placcati in oro rosa, con pochi euro un bigliettino di auguri tridimensionale dove racchiudere un pensiero affettuoso, una poesia, un anello con i diamanti. Perché si sa: fare un regalo di Natale a chi ha già tutto è terribilmente complicato, ma i diamanti sono ancora i migliori amici delle ragazze! :)

Regali di Natale per le donne che hanno tutto

(post con affiliazione Amazon)

Claudia Boccini

Curiosa di novità e di tendenze sociali e culturali, il mio karma è il viaggio

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *