Crea il tuo viaggio!

Vuoi provare a creare il tuo viaggio ma non sai da che parte iniziare? Vorresti trovare in una sola pagina tutti i link che utilizzo io per i miei viaggi? Ecco fatto! Ho creato questa pagina proprio per te, per facilitarti il compito di creare il tuo viaggio da solo: pianificare l’itinerario, prenotare i voli, scegliere la struttura alberghiera dove dormire e trovare in anticipo biglietti per visitare musei o eventi. Man mano inserirò link di servizi provati ed usati, più o meno spesso, anche da me. Ti avviso: per alcuni ho attivato una collaborazione – sono quelli con un * – e quindi se tu prenoti su questi siti passando per il mio blog a te garantiscono un buon prezzo, a me un piccolo vantaggio.

In ogni caso – sempre compatibilmente con i miei tempi ed i miei impegni – sono disponibile a darti consigli, quindi non aver timore di scrivermi, utilizzando i commenti al post. Magari non ti risponderò subito, ma ti rispondo!

mappamondo tondo

1. Prenotare  musei, eventi, cene speciali con Ticketbar (*):

Vuoi saltare la fila per entrare in Musei famosi di Roma (come i Musei Vaticani, la Galleria Borghese, il Museo Nazionale Romano)? Oppure, vorresti fare una sorpresa al tuo amore e regalargli una serata speciale a bordo di un battello che scivola lento sul Tevere mentre viene servita la cena? Ti piacerebbe una visita guidata al Colosseo saltando la fila? E cosa ne dici di acquistare in anticipo i biglietti per musei, escursioni, crociere e visite guidate a Parigi, Londra, Berlino? Grazie alla collaborazione con Ticketbar, struttura per la vendita on line di biglietti turistici, puoi avere l’opportunità di acquisto, a prezzi vantaggiosi, di prodotti che noi per primi apprezziamo, facili da acquistare ed usare. Il bello del sistema Ticketbar è che puoi avere tutto ciò che rende migliore l’ “esperienza viaggio” a portata di mano: quindi, che aspetti?

  • Roma: tra  le tante proposte offerte puoi scegliere di acquistare i biglietti che ti permettono di entrare ai Musei Vaticani ed alla Cappella Sistina saltando la fila, un tour sui bus hop on -hop off, il Roma City Pass o anche una romantica crociera con cena su Tevere.
  • Berlino: ti segnalo il Berlin Pass, che ti permette di visitare gratuitamente oltre 45 musei, gallerie d’arte e edifici storici, usare i mezzi pubblici ed avere l’accesso a 10 attrazioni imperdibili; l’escursione a Potsdam, la bella città vicino a Berlino dove si trova il Castello di Sanssouci, dove arriverai con un bus riservato e potrai seguire un’interessante visita guidata o, anche, un biglietto combinato per utilizzare il bus hop on – hop off  e visitare il Pergamon Museum.
  • Londra: il London Eye, il Chelsea Stadium, l’Abbazia di Westminister non avranno più segreti per te. E se vuoi ritrovare le atmosfere magiche della saga di Harry Potter,  che aspetti ad acquistare il biglietto per visitare gli studi della Warner Bros?
  • Parigi: se vuoi regalarti il massimo, acquista il biglietto “all in one” con un tour guidato della città in bus panoramico + una crociera sulla Senna + pranzo sulla Torre Eiffel: potrete dire di aver visto Parigi da ogni prospettiva! Siete appassionati d’arte? Una biglietto speciale vi permette di trascorrere alcune ore sulle tracce di Monet: prima una visita  all’Orangerie e poi una gita a Giverny, sempre accompagnati da guide. Volete riscoprire il fascino della Belle Epoque? Perché non passare, allora, una serata a Pigalle per cenare al Moulin Rouge mentre si esibiscono le ballerine di Can Can del Moulin Rouge?

12 Commenti

  1. Avatar
    Laura novembre 09, 2017

    Buongiorno,
    la prossima settimana andrò a Francoforte con alcuni amici. Stiamo in tutto 4 giorni. Non conosciamo la città, potresti dirmi cosa visitare? Circa il mangiare, hai qualche piatto tipico da consigliarci o qualche ristorante dove poter andare?
    Fammi sapere come posso strutturare l’itinerario.
    Saluti.

    Reply
    • Avatar
      Claudia Boccini novembre 09, 2017

      Ciao Laura, forse per una volta potrai aiutarmi tu! Andrò a Francoforte per il Weinachtmarkt, ma solo a dicembre :) Per ora, posso dirti che con l’occasione visiterò anche la sede della Banca Europea. Le visite all’istituzione finanziaria sono gratuite ma si debbono prenotare per tempo, non so se con solo una settimana di anticipo riesci. Per ora sto studiando l’itinerario e di sicuro voglio salire sulla Main Tower, visitare la casa di Goethe ed il Museo di Arte Moderna (oltre ai mercatini di Natale, ovvio!) e con il treno voglio raggiungere anche Heidelberg e/o Colonia. Mi spiace di non esserti stata di maggiore aiuto :)

      Reply
  2. Avatar
    Flaminia luglio 03, 2017

    Ciao Claudia, cercando di organizzare un viaggio di 3 settimane in Canada Sono finita qui… hai per caso consigli sull’itinerario o su che parte visitare.. vorremmo fare una vacanza tranquilla tra parchi e natura.. grazie mille in anticipo!

    Reply
    • Avatar
      Claudia Boccini luglio 03, 2017

      Ciao Flaminia! Hai già letto i diversi post che ho scritto sul nostro viaggio in Canada (Quebec – Gaspesie – Lac t. Jacques ed un pezzettino di Ontario)? Trovi l’itinerario che abbiamo fatto noi – tra fari, foreste, fiordi e laghi. A noi è piaciuto moltissimo, è davvero natura + cultura (per la parte di Montreal e di Québec City). Basta che nella casellina ‘cerca nel blog’ digiti Canada e ti vengono fuori tutti i post sull’argomento. Altrimenti, se non riesci o vuoi altre informazioni specifiche, fammelo sapere qui con un commento che mi fa molto piacere condividere le mie esperienze e le informazioni che ho!

      Reply
  3. Avatar
    Ilaria agosto 24, 2016

    Ho trovato questo blog molto interessante perciò visto che per soli 4 giorni (8-11 settembre) andrò in un appartamento a Massa Marittima e volendo fare mare come mi consigli di muovermi? A Cala Violina ho avuto già il piacere di andarci nel mese di luglio e come dici tu per trovare parcheggio per l’auto sono partita prestissimo.
    Grazie!

    Reply
    • Avatar
      Claudia Boccini agosto 24, 2016

      Ciao Ilaria!
      Mi fa molto piacere che tu vada a Massa Marittima (per inciso: io la adoro!) e nel territorio delle Colline Metallifere. Se hai auto a disposizione ovviamente non hai problemi e quindi, visto che Cala Violina già la conosci, potresti provare a sud la spiaggia delle Rocchette (qualche chilometro prima di Castiglione della Pescaia, se vuoi ti fornisco le indicazioni precise oppure a nord potresti andare alla spiaggia di carbonifera o di Torre Mozza o, più oltre potresti andare verso Baratti, nella zona di Piombino, dove oltre ad una gran bella spiaggia accarezzata da una pineta secolare trovi il Parco archeologico etrusco (molto bello!) e salendo di pochi chilometri trovi la bella Populonia, città etrusca prima e romana poi, da cui si vede un magnifico panorama sulle isole dell’arcipelago toscano. Senza auto è un pochino più complicato, perché devi prendere il bus che ti porta a Follonica (dove trovi spiagge “a misura di famiglia” e da Follonica prendere altri mezzi pubblici. Non so se hai bimbi o meno: nel caso ti informo che a Follonica c’è anche un acquapark (come, vado al mare e vado all’Acquapark? Sì, a volte se ci sono bimbi può essere una salvezza!). Ti lascio un po’ di link del blog che potrebbero esserti utili:
      vacanze al mare a Follonica
      quali sono le 5 spiagge più belle vicino a Follonica
      altre informazioni sulla zona di Follonica e Massa Marittima
      informazioni spicciole sulla Maremma, Colline Metallifere e Populonia
      un itinerario di visita lungo le Colline Metallifere
      Se poi hai domande specifiche (cosa fare di sera, cosa acquistare di tipico, feste ed eventi in zona, eccetera) chiedi senza alcun problema: magari non ti rispondo immediatamente, ma ti rispondo! :)

      Reply
  4. Avatar
    Luca luglio 25, 2016

    Ciao, sto pianificando di andare in Giappone per la prima volta. Per ora ho elaborato il seguente programma, e vorrei un parere se secondo voi i giorni sono abbastanza o in alcuni posti sono troppi:
    – Tokyo (6 giorni, con escursioni a Yokohama e Kamakura);
    – Nikko (1 giorno);
    – Kanazawa (3 giorni, con escursione a Takayama);
    – Kyoto (3 giorni);
    – Osaka (2 giorni).
    Ho anche un’altra domanda: secondo voi è meglio soggiornare a Shinjuku o a Taito? Sono un ragazzo e sto partendo da solo, pernotterò negli ostelli e ho intenzione di conoscere gente lì, e anche d fare qualche uscita serale, e ho paura che pernottando a Taito potrei avere problemi per spostarmi la notte, visto che i taxi a Tokyo sono molto costosi.
    Vi ringrazio in anticipo,
    Luca

    Reply
    • Avatar
      Claudia Boccini luglio 26, 2016

      Ciao, grazie per avermi scritto e scusami per il ritardo nella risposta!
      Dunque: a mio parere il tuo itinerario è estremamente quilibrato, unico dubbio su Osaka dove forse due giorni sono eccessivi (ma se riparti dall’aeroporto di Osaka, necessari).
      Per la seconda domanda: A Shinjuko ovviamente sei nel pieno della movida ma anche Taito è un buon quartiere, noi ci siamo stati la prima volta che siamo stati a Tokyo ed anche ben collegato con la metropolitana. Certo se pensi di fare molto tardi la sera (la metro termina il servizio a mezzanotte, ma tieni anche presente che anche la maggior parte dei locali chiude grossomodo a quell’ora) potrebbe essere un problema. Io ti direi di scegliere Shinjuko perché in assoluto è collegato meglio con il sistema ferroviario e metropolitano.

      Reply
  5. Avatar
    paolo giugno 08, 2016

    Salve sono in Giappone dal 17 al 26 (escusi il 16 e 27 dei voli)

    Volevo organizzare una gita intermedia in paesini tipici giapponesi come magone-tsumago e takayama-shirakawago. Come organizzereste il vostro viaggio ?

    17 Tokyo

    18 Tokyo

    19 Tokyo (nikko e kamakura)

    20 Tokyo e partenza per Nagoya con pernottamento

    21 tsumago e magone con pernottamento a nagiso o proseguo per takayama ? Ho visto che ci vogliono 3 ore e il treno ritorna a Nagoya , come organizzereste?

    22 takayama o Kyoto?

    23 hakone o Kyoto

    24 Kyoto

    25 Kyoto – nara

    26 Kyoto- Osaka

    27 ritorno a Tokyo per il volo

    Come organizzereste l’escursione intermedia ? Mi conviene concentrarmi per due giorni sulla valle del kiso o vale la pena andare a Takayama (3-4 ore di distanza)
    Quanti giorni fare a kyoto ? Vale la pena stare 4 giorni ?
    Saluti

    Reply
    • Avatar
      Claudia Boccini giugno 08, 2016

      Ciao Paolo, innanzitutto grazie per avermi chiesto informazioni sul tuo prossimo viaggio in Giappone: è un Paese bellissimo ed io ripartirei oggi stesso!
      Prima premessa: solo 2 giorni pieni per Tokyo, a mio parere, sono pochi. Non riesci a farcene stare 3 nel tuo programma di viaggio? Considera che noi- pur essendo stati a Tokyo un totale di 7 giorni in due viaggi, ancora non siamo riusciti a vederla (ed a viverla) tutta.
      Per l’accoppiata Nikko-Kamakura puoi farcela se parti molto presto la mattina. La visita di Nikko ti prende almeno 4 ore (sebbene la zona dei templi sia abbastanza raccolta e gli edifici vicini l’uno all’altro, per visitarli come si deve un po’ di tempo ci vuole). Io poi farei Nagoya 1 pernottamento, Tsumago 1 pernottamento, e da qui andrei dritta a Kyoto (per il quale calcola 2/3 giorni pieni per vederla con calma. Valuta che le distanze tra i templi più famosi non sono piccolissime. Domanda: perché ad Hakone non ci arrivi in giornata direttamente da Tokyo? E’ molto più vicino!
      Per Nara una mezza giornata abbondante è, a mio parere, più che sufficiente Lungo la linea del treno che ti porta da Kyoto a Nara c’è anche il tempio di Inari (quello del sentiero di Tori-i arancio, per capirsi). Semmai valuta di fermarti al ritorno da Nikko. Per Osaka, a parte il castello e millemila ristoranti, a mi parere non c’è poi così tanto. Niente Hiroshima? Da Kyoto ci arrivi in giornata (un paio di ore di treno).
      Spero di esserti stata utile :)
      Fammi sapere, se ti va, quale sarà il tuo itinerario definitivo!
      Claudia

      Reply
  6. Avatar
    flavia ottobre 19, 2015

    vorrei andare a EXPO Milano in pulmann venerdi 23 ottobre 2015,siamo in 4 di cui 2 sono bambini

    Reply
    • Avatar
      Claudia Boccini ottobre 19, 2015

      Mi spiace, ma non sono un’agenzia di viaggi! :).
      Temo che tu abbia sbagliato sito internet!
      Se hai bisogno di informazioni pratiche, eccomi, ma per prenotazioni ed altro devi pensarci in autonomia!

      Reply

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *