Shopping in New York

A New York ho scoperto casualmente, mentre cercavo riparo da un noioso acquazzone, un negozio di sogno per le cooking addicted come me… un mondo pieno di pentole (centinaia di tipi!), accessori per la cucina, decori per le pareti, grembiuli, strofinacci, runner… e poi ancora cesti, piatti, bicchieri, strani utensili per le cuoche più esigenti, kit per preparare muffins e cup cake, libri a tema, confezioni eleganti di biscotti e dolci… il tutto in un ambiente estremamente piacevole e cordiale, con cuochi che lavorano a vista ed offrono ai clienti  le loro sperimentazioni (mai assaggiato il pop corn con la salsa al cioccolato? Bè, è buono davvero!).
Lo strepitoso store di William-Sonoma  si trova a Columbus Circle, dentro il centro commerciale della Samsung. I tanti scaffali di legno erano stracolmi di accessori e  decorazioni natalizie, l’intenso odore di cannella e vaniglia rendeva squisitamente soave l’ambiente  ed io … ovviamente non ho resistito a fare tanti piccoli acquisti (praticamente ho speso qui parte del  budget  che avevo riservato allo shopping newyorchese!).
In particolare, ho acquistato pirottini per muffin in varie fantasie (natalizie e primaverili con i fiorellini), scatolette porta muffin a forma di casetta, stampini di metallo per fare i biscotti di Natale, runner e tovaglie, il kit per fare i cup cakes red velvet, decorazioni natalizie di zucchero per guarnire dolcetti.
Nel blog di Sonoma-Williams,  The blender, è possibile trovare tanti suggerimenti per preparare ricette raffinate o curiose mentre lo store on-line consente anche a chi vive  fuori dagli USA di poter fare acquisti, tuttavia i prezzi in euro sono decisamente più elevati di quelli, che ho avuto modo di verificare di persona, in dollari.
Se vi va, fateci un giro virtuale,  anche solo per dare un’occhiata!
Claudia Boccini

1 Commento

  1. Avatar
    Patrizia dicembre 20, 2011

    Sana invidia!!! dev’essere un posto meraviglioso… meno male che qui non c’è, per la mia salute mentale!!!! Grazie del link
    Patrizia

    Reply

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *