Cosa devi sapere per usare il tunnel ferroviario dei Monti Tauri

Ciao a tutti da Francesco! Andare da Klagenfurt (Carinzia) a Salisburgo (230 km.) senza dover viaggiare per chilometri e chilometri lungo le autostrade austriache è possibile, facile e veloce: basta salire a bordo – con tutta la macchina! – del treno per il trasporto auto della Tauerbahn, la ferrovia dei Monti Tauri. Si risparmia tantissimo in termini di tempo, di traffico e forse anche di denaro perché l’importo da pagare per salire a bordo di questo treno speciale (e percorrere in non più di 12 minuti il tunnel ferroviario che scavalca i Monti Tauri) è quasi irrisorio, sebbene la benzina in Austria costi decisamente meno rispetto all’Italia e al massimo ho speso 1,28 euro al litro, non mi sembrava quasi vero! Come si arriva a prendere la Tauerbahn? Presto detto, continuate a leggere!

autotrasporto Monti Tauri 2

Il tunnel ferroviario dei Monti Tauri collega la località di Mallnitz-Obervellach (Carinzia) con quella di Böckstein (Salisburghese) ed è una soluzione davvero furba per tagliare tantissima strada. Per arrivare a Mallnitz (lato carinziano del tunnel ferroviario dei Monti Tauri) da Klagenfurt si deve prendere l’Autostrada A10 fino allo svincolo per Spittal an der Drau e quindi proseguire sulla strada 106 fino ad Obervellach. Da qui, la strada 106, una vera strada di montagna con diverse curve e tornanti che salgono veloci (per fortuna sono pochi chilometri, ma tenete le marce basse) vi porta dritti dritti alla piccola stazione di Mallnitz-Obervellach.

autotrasporto Monti Tauri 1

Un cartello (poco appariscente) prima della stazione indica dove svoltare per disporsi in fila, pagare e quindi caricare la vettura sul treno navetta che attraversa in galleria le alte montagne dei Tauri. Ma vediamo passo passo cosa bisogna fare una volta arrivati alla stazione ÖBB di Mallnitz-Obervellach:

  • entrare nel piazzale e seguite le indicazioni per disporvi in fila (se avete preso traghetti, è più o meno la stessa procedura, bisogna mettersi in fila ‘a serpentone’);
  • la cassa per pagare il biglietto per il trasporto auto + passeggeri apre solo pochi minuti prima della partenza del treno quindi potreste  aspettare un po’ se siete arrivati in ampio anticipo (molto consigliato perché non è possibile prenotare il passaggio in treno e l’imbarco sul carro porta automobili avviene con il principio “chi prima arriva, prima alloggia”) . Per passare il tempo e per le piccole necessità,  c’è il bar (e la toilette) della stazione. Noi abbiamo preso il treno alle 10.50 di un mercoledì di luglio e c’erano pochissime auto in attesa;

autotrasporto Monti Tauri 5

  • il treno navetta compie una sola corsa ogni ora da Mallnitz-Obervellach fino a Böckstein (e viceversa): da Mallnitz-Obervellach il treno trasporto auto + passeggeri che attraversa il tunnel ferroviario dei Monti Tauri parte ai minuti ’50 di ogni ora, il primo treno è alle 5.50 e l’ultimo alle 22.50. Da Böckstein invece il treno parte in direzione Mallnitz ai minuti 0.20 di ogni ora (primo treno 6.20, ultimo 23.20;
  • poco prima che arrivi il treno apre la cassa, una volta acquistato il biglietto (17 euro per tratta, comprende il passaggio  sul treno dell’autovettura e di tutti i passeggeri a bordo) i passeggeri devono  scendere dalla vettura e raggiungere di (3-4 minuti a piedi) il vagone passeggeri agganciato al treno per il trasporto auto;
  • la vettura verrà fatta salire sul pianale di carico del treno con il solo conducente a bordo: la salita è molto semplice, in pratica il pianale del carro che accoglie le vetture sporge sulla banchina e basta una piccola curva che si è già a bordo;

autotrasporto Monti Tauri 3

  • se siete tra i primi (come è successo a me) o ci sono poche auto da far salire a bordo, dovrete percorrere tutto il carro ponte fino ad arrivare dall’altro lato rispetto a quella di salita. In questo caso, velocità al minimo ed attenzione a mantenere la distanza con le fiancate laterali;
  • dopo aver sistemato la vettura per il viaggio – mi raccomando: finestrini chiusi, marcia bassa innestata e freno a mano tirato, antenne abbassate, spenti fari e elementi elettronici disattivati – anche il conducente scende (il carro ponte ha diverse aperture con scalette) e raggiunge la vettura passeggeri: NON è possibile viaggiare a bordo dell’auto caricata sul treno, per una questione di sicurezza. Unica eccezione, il caso di disabili gravissimi che per motivi di salute non riescono a scendere dalla vettura (vanno comunque informati dell questione gli addetti alla stazione e deve essere ben chiusa la valvola di blocco del carburante)
  • il treno è super puntuale e una volta partito si addentra in una valletta verde e stretta ma quasi subito il tunnel ferroviario dei Monti Alti Tauri lo inghiotte. Undici minuti di viaggio in galleria e già l’altoparlante invita i conducenti a prepararsi per far riprendere la propria vettura. Anche in questo caso, i passeggeri scendono per proprio conto ed aspetteranno la macchina in uno spazio predisposto;
  • subito dopo l’arrivo alla stazione di Böckstein vi aspetta una bella discesa e il traffico della cittadina montana e termale di Bad Gastein, quindi limitate la velocità.

autotrasporto Monti Tauri 4

 Informazioni utili e curiose:

  • il tunnel ferroviario dei Monti Tauri è gestito da ÖBB, le ferrovie statali austriache, ed ogni anno viene utilizzato da 180 mila veicoli e 400 mila passeggeri;
  • dal 1° maggio al 30 settembre oltre al vagone passeggeri il treno aggancia un vagone per il trasporto delle biciclette;
  • in caso di veicolo a gas, bisogna informare l’addetto alla cassa;
  • tariffe: auto e moto 17€, rimorchi 10€, biciclette 5€

(dati tariffe luglio 2018)

Claudia Boccini

Curiosa di novità e di tendenze sociali e culturali, il mio karma è il viaggio

Potresti trovare interessanti anche questi posts!

0 Commenti

Scrivi il primo commento!

Fammi sapere cosa ne pensi.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *